Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Microsoft non ama le mamme?

Microsoft ha denunciato l’azienda informatica olandese Unicaresoft Corporation, diretta da una “madre di famiglia”. L’imprenditrice Carola Eppink è accusata di aver prodotto software per impedire ai bambini di passare troppo tempo su Internet.

Qual è il reato? Il software e il sito internet che lo commercializza si chiamano MSNlock, un nome che richiama il brand del portale MSN della casa di Redmond. Saranno i giudici olandesi a decidere. La signora Eppink è stupita: sulla rete – dice – ci sono migliaia di siti che utilizzano il prefisso MSN. Perché Microsoft non persegue anche loro?

 


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
aprile: 2008
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930