Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Cyber-guerre

Il colonnello Williamson ha fatto scuola. Ad agosto trenta specialisti della Nato daranno vita a Tallin, in Estonia, ad un centro di ricerche per definire la strategia dell’Alleanza Atlantica contro il cyber-terrorismo. La notizia è pubblicata dal quotidiano londinese Guardian, che mostra anche la foto dell’edificio che ospiterà la nuova struttura militare.

L’accordo è stato firmato dai ministri per la difesa di Estonia, Lettonia, Lituania, Germania, Italia, Spagna e Slovacchia. La scelta dell’Estonia non è casuale. L’ex repubblica sovietica, oggi paese membro dell’Unione Europea e della Nato, è una delle nazioni a più alta penetrazione tecnologica. Le reti telematiche permeano la vita sociale e politica dello stato baltico.

Il centro di Tallin, che sarà diretto dal maggiore Raul Rikk, sarà in grado anche di offrire assistenza tecnica ai paesi della Nato in caso di attacchi alle reti nazionali. Gli Stati Uniti non fanno parte dell’accordo ma parteciperanno al progetto come osservatori. L’iniziativa è stata accolta con scetticismo dall’analista russo per la sicurezza Andrei Soldatov.

“I cyber terroristi – ha detto Soldatov – non attaccano luoghi ben difesi come le sedi ministeriali o le caserme. Preferiscono obiettivi più sensibili ed efficaci, in grado di mettere in ginocchio l’economia di un paese. Le banche, ad esempio. Luoghi che nessuno scudo può proteggere con efficacia da un assalto ben congegnato”.

 


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031