Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Sarkozy: come volete che la gente compri il giornale in edicola se su Internet lo legge gratis?

Il presidente francese Nicolas Sarkozy convoca gli “stati generali” della stampa scritta, radiofonica  e televisiva per trovare soluzioni alla crisi economica e finanziaria dell’editoria. Fra le proposte avanzata stamane ai microfoni dell’emittente RTL dal capo dello stato francese, una piu’ capillare consegna dei giornali a domicilio e la moltiplicazione dei punti di vendita.

 “La democrazia – ha detto Sarkozy – non puo’ funzionare con una stampa permanentemente sul baratro di un crollo economico”. Il problema, ha riconosciuto, e’ “notevole”. “C’e’ un gigantesco problema di distribuzione – ha proseguito il capo dell’Eliseo – bisogna aiutare la stampa scritta a fare consegne a domicilio, questo creera’ posti di lavoro e consentira’ di avere i giornali presto al mattino”.

“Allo stesso modo – ha detto ancora Sarkozy – bisogna moltiplicare i punti di vendita dei giornali perche’ oggi, nelle grandi citta’, trovare il proprio giornale diventa un lavoro”.  Sarkozy ha detto di auspicare di poter “ritrovare un minimo di vivibilita’ per la stampa” riunendo “proprietari e direttori di giornali”.

 “Aggiungo – ha concluso Sarkozy – che il problema di internet e’ considerevole perche’ come volete che la genti compri il giornale in edicola se su internet lo legge gratis?”.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031