Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

A Stan Storimans

Stan Storimans. Si chiamava così il telecineoperatore della rete olandese RTL  ucciso a Gori, in Georgia, mentre con la sua telecamera stava documentando l’assalto delle truppe russe alla città. L’auto dalla quale era appena sceso è stata bersagliata dalle schegge di un proiettile di artiglieria. Con lui c’era l’inviato Jeroen Akkermans, che è stato ferito a una gamba. Un altro giornalista morto mentre faceva il suo dovere. Non è il primo e, purtroppo, non sarà l’ultimo. Nessun gesto di eroismo, perchè quando si è in prima linea e si imbraccia la telecamera si diventa automaticamente bersagli. Chi spara e uccide non ama i testimoni. Cercherò di ricordare il suo nome. Stan Storimans è morto come il mio amico Miran Hrovatin. Voglio ricordare anche lui, con questa foto che gli ho scattato nei primi anni novanta, mentre volavamo insieme verso Sarajevo, su un C130 canadese .


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031