Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iPhone: un motivo in più per starne alla larga (seconda parte)

Ha denunciato gli spioni di iPhone e adesso propone un rimedio per aggirare il meccanismo di “Kill Switch” messo in atto dai fighetti di Apple per controllare a distanza gli utenti “indisciplinati” del melafonino. Jonathan A. Zdziarski detta le istruzioni dal suo blog

E’ una iniziativa paragonabile a quelle messe in atto dai governi totalitari, dice Zdziarski, che comunque nega che il “Kill Switch” sia in grado di: spiare gli utenti e avvisare la Apple su quali programmi adoperano;  bloccare alcune applicazioni;  cancellare le applicazioni (può soltanto bloccarne l’avvio); segnalare a Apple  la posizione Gps del proprietario dell’iPhone.

Speriamo che Jobs& C. non mandino i cattivi a casa di Zdiarski, come accade nei thriller americani.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031