Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Musica fatale

Ha messo sul suo blog alcuni brani dell’ancora inedito album “Chinese Democracy” dei Guns n’Roses, ma gli avvocati del gruppo rock non hanno apprezzato e lo hanno fatto arrestare dall’Fbi.

Kevin Cogill, detto Skwerl, è imputato di violazione della legge sul diritto di autore. Il blogger aveva messo a disposizione dei suoi lettori nove brani del disco, atteso – a quanto pare – da quasi quindici anni. 

Se i giudici lo riterranno colpevole, anche di aver tratto profitto dalla sua discutibile operazione, Kevin Cogill potrebbe finire in prigione per cinque anni.

A giugno Skwerl aveva invitato i lettori ad ascoltare le canzoni sul suo blog. Gli avvocati dei Guns n’Roses  gli avevano chiesto di toglierle ma lui, evidentemente, non l’ha fatto. 

 


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031