Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Berners-Lee: via il // e i : dopo http

Via il doppio slash – le due barre inclinate a destra dopo http – e via anche gli “inutili” due punti. Internet deve essere più facile. Parola di Tim Berners-Lee, uno dei padri del  World Wide Web, che a San Paolo ha partecipato al Campus Party brasiliano. Non sarà compito facile – ha aggiunto Berners-Lee – ma è questo l’obiettivo da perseguire, anche se si dovrà ridisegnare l’architettura del web”.

“Il Web è una grande piattaforma – ha detto Berners-Lee al suo pubblico brasiliano- è uno schermo bianco su cui ognuno può fare le cose che ha sognato di realizzare”. Uno strumento in continua evoluzione, dal quale però è escluso l’ottanta per cento della popolazione mondiale. Quanto alla telefonia mobile, l’informatico britannico la ritiene una importante risorsa di inclusione sociale, perchè permette l’accesso a internet anche a chi vive in zone non raggiunte dalla rete tradizionale e non ha a disposizione un computer.

Infine una riflessione sul Web 2.0. “E’stata una esperienza molto frustrante per gli utenti, perché tutte le informazioni sono contenute in una pagina, e quando si accede alla pagina di un altro, non si può utilizzare lo stesso contenuto. Le reti sociali dovrebbe essere un sistema aperto, in cui puoi controllare i dati, e le informazioni possano essere utilizzate da persone e luoghi diversi”.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031