Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Energia fotovoltaica dallo spazio

Enerzine.com è un sito affidabile, una webzine francese specializzata in problemi energetici. Va dunque presa sul serio la notizia di una centrale fotovoltaica spaziale che potrebbe entrare in funzione fra sette anni. Il colosso californiano Pacific Gas and Electric ha siglato un accordo con Solaren Corporation per acquistare energia prodotta nello spazio.

Il progetto di Solaren prevede l’invio nello spazio di un modulo di pannelli fotovoltaici da 200 megawatt, che permetterebbe di catturare l’energia solare 24 ore su 24. La trasmissione dell’energia a terra avverrebbe tramite radio-frequenze satellitari.

La tecnologia di base e’ ormai molto matura e utilizza la comunicazione via satellite”, spiegano le due compagnie. PG&E sottolinea che la potenza dell’energia solare e’ da otto a 10 volte superiore a quella disponibile sulla terra se catturata nello spazio. Il sistema potrebbe garantire una produzione di 800 gigawatt/ora il primo anno, e di 1700 GWh gli anni successivi, cioè l’equivalente del fabbisogno di 250.000 abitazioni.

Il costo principale e’ legato alla messa in orbita dei moduli fotovoltaici, perche’ sarebbero necessari almeno 4-5 lanci per trasportare il materiale, ma per Solaren, il sistema sara’ “competitivo, sia in termini di prestazioni che di costo, con le altre fonti di produzione di elettricita’.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
aprile: 2009
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930