Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Nightjack alias detective Horton. A Londra addio ai blog anonimi

nightjack-home-page-blogE ci credo che Nightjack fosse sempre sulla palla della nera, con il suo blog (ormai chiuso). Bruciava sul tempo e sulla notizia i cronistacci con le croste, quelli che anche al tempo di internet consumano le suole a cercare il fatto. Nightjack era allo stesso tempo fonte e divulgatore, perchè di mestiere fa (faceva?) il detective per la polizia del Lancashire.

 

Il caso attraversa la Manica e ci coinvolge tutti, perchè l’Alta Corte – dopo aver esaminato il caso del detective-blogger Richard Horton – ha decretato che non ci possono essere blog anonimi. Insomma, una fonte di informazione pubblica – e i blog, dice la giustizia inglese, lo sono a pieno titolo – non è un foglio clandestino.

La vicenda, ampiamente trattata da tutta la stampa britannica, è raccontata oggi anche dal corrispondente da Londra del Sole 24 ore.

Vorrei conoscere il parere dei giuristi-blogger italiani.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
giugno: 2009
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930