Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Pirata svedese in salsa euro-verde

L’euro-pirata svedese Christian Engstroem, eletto al Parlamento di Strasburgo dai sostenitori della libertà di internet, farà parte del gruppo dei Verdi, sia pure come indipendente.

 

Con l’adesione di Engstroem, il gruppo degli ambientalisti sale a 55 membri su un totale di 736 seggi. Il Partito dei Pirati, che a sorpresa aveva ottenuto il 7,1% alle europee di inizio giugno, aveva fatto campagna in Svezia battendosi
sulla possibilità di scaricare gratuitamente files e video dall’Internet, e sulla tutela della privacy di chi naviga in Rete.

“Il gruppo dei Verdi – si legge in una nota – è felice di accogliere il Partito dei Pirati svedese con il quale gli eletti verdi condividono principi e valori sui diritti dei navigatori di Internet. Christan Engstroem avrà statuto di membro indipendente nel seno del nostro gruppo, ed egli stesso ha precisato che sosterrà le posizioni dei Verdi negli ambiti in cui il Partito dei ‘Pirati’ non ha un programma specifico”.

Intanto in tutta Europa il fenomeno dilaga.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
giugno: 2009
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930