Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Il blob c’è e Microsoft fa vomitare

blobDue video impazzano su Youtube. Scoperto il blob (?). E’ nelle fogne di Raleigh, North Carolina. Poi c’è lo spot pubblicitario di Internet Explorer 8, particolarmente rivoltante. Tanto che Microsoft è stato costretto a ritirarlo. E’ la rete disgustosa, bellezza. Ma è proprio vero che non possiamo farci niente?

1)    Nelle viscere di Raleigh, in North Carolina, vive un’apparente creatura aliena che sta terrorizzando la citta’ e il cui video sta impazzando su Youtube. Un gruppo di operai sceso nelle fogne della cittadina, scrive il sito web dell’Abc, avanzando nei cunicoli maleodoranti sotto un centro commerciale ha individuato su una parete uno strano organismo, viscido e pulsante.

Procedendo nelle vicinanze hanno individuato altri ammassi di questo ripugnante tessuto che si contrae come un cuore pulsante. Il protagonista della storia, che ricorda le sceneggiature di un film dell’orrore anni ’50, per il dottor Thomas Kwak, biologo all’ Universita’ della North Carolina, non e’ altro che un ammasso di vermi Briozoi, minuscoli invertebrati acquatici che di solito vivono in colonie sui fondali del mare, tanto innocui, quanto disgustosi.

2)    Faceva troppo ribrezzo e per questo la Microsoft ha deciso di ritirare uno spot che avrebbe dovuto promuovere le virtu’ del nuovo Internet Explorer 8, ma invece faceva vomitare, letteralmente. Lo spot, circa un minuto, mostra una coppia che fa insieme colazione, mentre l’uomo consulta il web. Poi, convinto di aver chiuso il browser, lascia il pc alla moglie che, scoperti i siti sui quali navigava il marito, vomita. L’uomo scivola sul liquido e la donna continua a vomitargli addosso.

Il promo della ottava versione di Explorer non e’ piaciuto ai websurfer che evidentemente hanno protestato costringendo Microsoft a ripensarci. Troppo tardi, pero’: il video continua a girare nelle sue versioni scaricate dagli utenti insieme ad altri tre spot molto piu’ sobri.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
luglio: 2009
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031