Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

My Phone per sincronizzare i dati degli smartphone Windows Mobile

microsoft_myphoneDiciamola tutta. ActiveSync per Windows XP è una porcheria e Windows Mobile Center per Vista non è meglio. La sincronizzazione è un incubo, si perdono dati, e – se si sincronizza con più di un PC – è ancora peggio. Mi capita spesso di non ritrovare contatti o appuntamenti, dopo aver sincronizzato i dati sul computer della redazione e poi su quello casalingo. Finalmente Microsoft ci viene in aiuto, con My Phone. L’applicazione è gratuita e ancora in versione beta, ma l’ho provata e funziona. La sincronizzazione è web based. I dati possono essere custoditi in un’area protetta di Microsoft Live ed essere sempre accessibili.

My Phone sincronizza  contatti, foto, video, calendario, Sms  ma non le note (chissà perchè). Lo scambio di dati tra cellulare e web è abbastanza rapido. Certo, è meglio farlo tramite la connessione internet del pc on con wi-fi, perchè altrimenti parte la ricarica del cellulare.

Si può impostare il backup automatico, scegliere orario e giorno della settimana. Le opzioni sono tante.

Funziona con tutti gli smartphone basati su Windows Mobile 6.0 e 6.1 ed è una grande comodità.


Twitter: @pinobruno


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /data/vhosts/pinobruno.it/httpdocs/wp-content/themes/PinoBrunoWp/single.php on line 128