Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Gli iPhone esplodono perché abbiamo le dita troppo pesanti, dice Apple

Ecco l'iPhone esploso tra le mani dei due ragazzi di Aix-en-Provence (foto di Serge Mercier per La Provence)

Ecco l'iPhone esploso tra le mani dei due ragazzi di Aix-en-Provence (foto di Serge Mercier per La Provence)

Svelato il mistero degli iPhone che esplodono. Dice Apple – udite udite – che gli utenti hanno calcato troppo la mano, anzi le dita. I display si sono incrinati a causa di una eccessiva pressione esterna. Insomma, i francesi non hanno il tocco delicato, parbleu! Nessuno degli incidenti può essere riconducibile al surriscaldamento della batteria – ha detto all’Agence France Presse il portavoce europeo di Apple – e sono meno di una dozzina i casi esaminati“. Alla fine la Grande Mela ha risposto. C’è voluto il decisivo intervento del Ministro per i consumatori, Hervè Novelli, che oggi ha ricevuto il direttore commerciale di Apple Francia, Michel Coulomb.

Nei giorni scorsi era stata avviata un’inchiesta della Direction générale de la concurrence, de la consommation et de la répression des fraudes (DGCCRF). Al ministro i giornalisti hanno chiesto se è possibile individuare responsabilità degli utenti, e Novelli ha risposto che “è troppo presto per accusare chiunque“. I test sugli iPhone esplosi – ha aggiunto il ministro – sono stati eseguiti negli Stati Uniti, in un laboratorio tecnico indipendente, esterno ad Apple.

Tutto risolto, dunque? Con il dovuto rispetto per Apple e per il laboratorio indipendente, aspetto le conclusioni dell’inchiesta della DGCCRF.

Questa storia del dito pesante non mi convince.


Twitter: @pinobruno

  • E certo che se ci si siede su è difficile non spaccargli il vetro!

    In fondo molti hanno l'abitudine di infilare il telefonino nella tasca posteriore dei jeans, specialmente in Francia, dove tutti gradiscono l'effetto vibrazione da chiamata!

    😉

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2009
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31