Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Rete sotto assedio. Il bambino e l’acqua sporca

La madre degli stupidi è sempre incinta. Anche quella digitale. Lo dimostra il flaming sull’ignobile aggressione a Silvio Berlusconi. Mandrie scatenate di violenti parolai fanno la transumanza tra un social network e l’altro, mentre politici rozzi e ignoranti (non solo di cultura digitale) colgono la palla al balzo per rilanciare progetti liberticidi.

La Rete è sotto assedio e si vuole approfittare del grave incidente di Milano per gettare il bambino con l’acqua sporca. La rete è sempre stata popolata dagli Orchi, ma gli strumenti per neutralizzarli e isolarli ci sono già. Il codice penale e la legge sulla privacy.

Non servono leggi speciali.

Incombono tempi bui.

Non sarà sufficiente allacciare le cinture di sicurezza.

L’intergruppo parlamentare 2.0 faccia sentire la sua voce.

————–


Twitter: @pinobruno

  • b3t

    Ora sbraitano, ma tutto si concluderà in un nulla di fatto. Internet è come il banco, vince sempre.

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031