Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

L’autostrada del Galles sarà la prima al mondo con le pompe all’idrogeno

I sostenitori dell’auto alimentata a idrogeno prodotto con fonti rinnovabili oggi hanno un alleato in più. Il governo del Galles, una delle quattro nazioni della Gran Bretagna. Entro quattro anni l’autostrada M4, che attraversa tutto il paese, sarà disseminata di stazioni di servizio dotate di pompe a idrogeno, GPL, bio metano e ricariche per motori elettrici. Il ministro per l’ambiente del Galles, Jane Davidson, ha detto che nel 2015 la M4 sarà la prima autostrada del mondo a offrire questa opportunità, per combattere l’inquinamento e incentivare la ricerca e lo sviluppo delle alternative al petrolio.

I ministri gallesi Peter Hain e Jane Davidson con il minivan a idrogeno realizzato dall'Università di Glamorgan

I ministri gallesi Peter Hain e Jane Davidson con il minivan a idrogeno realizzato dall'Università di Glamorgan

Partner scientifico del progetto è la University of Glamorgan, che sta investendo 7 milioni e mezzo di euro nella ricerca sull’idrogeno da fonti rinnovabili. L’università ha realizzato un minibus che può essere alimentato a idrogeno e altre fonti naturali.

Il Galles (in rosso)

Il Galles (in rosso)

Il governo britannico ha designato il Galles come Low Carbon Economic Area (LCEA) per lo sviluppo dell’idrogeno.

Autostrada M4 del Galles

Autostrada M4 del Galles


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728