Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Sulla Transiberiana da Mosca a Vladivostok con Google

E’ stato ed è tuttora il sogno dei grandi viaggiatori. Salire sulla Transiberiana e attraversare due continenti, dodici paesi e ottantasette città. Novemiladuecentoventicinque chilometri, da Mosca a Vladivostok. Sedici giorni in carrozza, sulla linea ferroviaria più lunga del mondo. Viaggio leggendario, unico, entusiasmante, dicono i fortunati che lo hanno fatto. Per tutti gli altri, c’è un ottimo succedaneo proposto da Google.

Il percorso della Transiberiana

Il percorso della Transiberiana

Provare per credere. Google ha filmato tutto il percorso, dal finestrino. Si può scegliere la colonna sonora – ascoltare la radio russa, il rumore delle ruote sulle rotaie, il suono della Balalaika, ascoltare (in russo) Guerra e Pace di Tolstoj o Le anime morte di Gogol – e seguire il percorso sulla mappa.

La-Transiberiana-in-partenza-da-Mosca

La-Transiberiana-in-partenza-da-Mosca

Mentre il treno prosegue la sua corsa, il cursore avanza lentamente e mostra l’itinerario. Ci sono anche numerosi Punti di Interesse, da cliccare per avere risposte su attrattive, monumenti, storia.

Il-Volga-dai-finestrini-della-Transiberiana

Il-Volga-dai-finestrini-della-Transiberiana

Google ha fatto un lavoro imponente. Quanto al viaggio vero, il costo in seconda classe, in camera doppia, su base 2 persone, e’ di 1250 euro a persona. Prima, però, si deve arrivare a Mosca.

Il-lago-Baikal-dai-finestrini-della-Transiberiana

Il-lago-Baikal-dai-finestrini-della-Transiberiana


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

  • Il giorno dopo, anche l'Ansa scopre la Transiberiana (giusto per quelli che dicono che i blogger campano a spese del giornalismo tradizionale….):

    INTERNET: IN TRANSIBERIANA CON UN CLICK, ASCOLTANDO TOLSTOI ALLEANZA GOOGLE-FERROVIE RUSSE, 73 MILA UTENTI IN 4 GIORNI

    (ANSA) – MOSCA, 18 FEB – Un viaggio virtuale completo sulla leggendaria transiberiana ammirando dal finestrino gli strepitosi paesaggi russi e ascoltando, a scelta, il magico sferragliare del treno, canzoni tradizionali con la balalaika ma anche la lettura in russo di Guerra e pace di Tolstoi o le Anime morte di Gogol. La nuova, ambiziosa iniziativa e' stata lanciata da Google, in collaborazione con le Ferrovie russe, per trasformare l'epico viaggio in una avventura a portata di mouse, con la speranza ovviamente di aumentare anche il numero dei viaggiatori veri.

    Se il numero di passeggeri andra' a traino dei cibernauti, le Ferrovie russe dovranno aumentare sicuramente il numero dei

    convogli: in soli quattro giorni oltre 73 mila persone hanno cliccato sul sito, un capolavoro di innovazione tecnologica.

    L'utente, partendo dalla stazione moscovita di Kazan, puo'

    seguire dal finestrino l'intero viaggio di sei giorni sino a Vladivostok, sulla ferrovia piu' lunga del mondo: 150 ore di filmato lungo 9.259 km attraverso sette fusi orari, 12 regioni e

    87 tra citta' e villaggi, contemplando in alta definizione su un supporto Youtube montagne, steppe, grandi fiumi come il Volga, insediamenti siberiani e dell'Estremo Oriente. Ma e' possibile anche selezionare le tappe preferite e scendere lungo il percorso per esplorare i dintorni, visualizzando sempre il tragitto del treno in rilievo o dal satellite.

    Cuore del viaggio il lago siberiano Baikal, la piu' grande riserva d'acqua dolce del mondo: quando il convoglio supera una curva e improvvisamente si apre l'immensa e scintillante distesa azzurra delle sue acque cristalline, tradizionalmente si brinda con vodka e aringhe affumicate ai passeggeri che seguiranno.

    Certo, il viaggio su internet toglie l'irripetibile esperienza degli incontri con i passeggeri piu' stravaganti, ma puo' essere un buono stimolo. Google ne ha sicuramente anche un

    altro: scalare posizioni nel redditizio mercato russo dei motori di ricerca, dominato da Yandex. (ANSA)

  • Pingback: Sulla Transiberiana da Mosca a Vladivostok con Google()

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728