Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Carpooling: aggiungi un posto in auto

Negli anni sessanta e settanta  si viaggiava in autostop. Era bello ma faticoso e, talvolta, rischioso. Or che i tempi son cambiati, c’è PostoInAuto, network per condividere e pianificare viaggi in tutta sicurezza, gratuitamente oppure pagando un piccolo contributo alle spese. Concetto e nome sono d’importazione – si dice carpooling –  ma l’importante è che funzioni anche in Italia. 1385 fan su Facebook, dall’11 febbraio ad oggi e già 1800 viaggi organizzati dagli aderenti alla rete.  E per l’8 marzo c’è una novità. Con l’opzione “viaggio rosa”, le donne potranno scegliere di viaggiare esclusivamente con altre donne.

Ecco come si raccontano i promotori di questa bella iniziativa:

Non è detto che si debba viaggiare proprio così...

Gratuito e facile da usare, postoinauto.it permette a tutti di condividere viaggi in auto verso qualsiasi destinazione in Italia, basandosi su un meccanismo molto semplice: la condivisione dei posti all’interno della propria auto. Chi ha dei posti liberi in auto li mette a disposizione degli altri utenti di postoinauto.it, che contribuiscono in questo modo alle spese di viaggio, creando un vantaggio per tutti: l’autista risparmia sulle spese del viaggio, i passeggeri risparmiano rispetto ad altri mezzi di trasporto, e tutti viaggiano in compagnia e contribuiscono alla riduzione delle emissioni di CO2 e alla riduzione del traffico sulle strade italiane.

Postoinauto.it è stato realizzato da due studenti che hanno sperimentato il carpooling in altri paesi europei. In Germania, ad esempio, il principale sito di carpooling, mitfahrgelegenheit.de, è attivo dal 2001, conta oggi oltre un milione di iscritti (nonostante la registrazione non sia obbligatoria) e una media di 180.000 inserzioni attive in ogni momento. Postoinauto.it trae spunto da questo successo, riprende alcune caratteristiche dei siti esteri e ne aggiunge altre, per adattarsi alle esigenze del pubblico italiano, particolarmente attento alla sicurezza e alla semplicità di utilizzo.

...o così!

Postoinauto.it rappresenta una novità assoluta nel settore del carpooling italiano, poiché:

  • offre un servizio nazionale, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, e non solo locale (es. Milano-Varese o la provincia di Bologna);
  • è indipendente e non è collegato a nessuna azienda o ente politico-amministrativo, ma è creato da utenti per altri utenti;
  • ha un target molto più ampio: si rivolge infatti sia ai pendolari (che percorrono regolarmente lo stesso tragitto), sia a chi viaggia per lavoro (es. agenti di commercio e liberi professionisti), sia a chi effettua viaggi saltuari (es. chi rientra a casa per le vacanze o il weekend);
  • investe molto nella sicurezza grazie all’obbligo di registrazione, al feedback e all’indicazione del numero della targa.

Le iscrizioni a postoinauto.it partono oggi. Grazie a un’intensiva campagna mediatica e online, ma soprattutto tramite il passaparola degli utenti, anche attraverso le pagine dedicate sui principali social network come Facebook e Twitter, l’obiettivo è quello di raggiungere 100.000 utenti iscritti entro la fine del 2010.

Sicurezza in auto

Offrire a una persona sconosciuta un posto nella propria auto potrebbe suscitare qualche preoccupazione per quanto riguarda la sicurezza. Nessuno di noi vorrebbe infatti dare un passaggio a un criminale o a un malintenzionato. Tuttavia, il carpooling – che si basa proprio sull’offrire passaggi a sconosciuti – funziona benissimo in altri paesi. Postoinauto.it ha dunque l’ambizione di offrire un servizio sicuro e piacevole, e lo fa attraverso una serie di strumenti:

1. Obbligo di registrazione

Postoinauto.it non è un forum nel quale vengono pubblicati e scambiati numeri di cellulare senza controllo come spesso accade su altri siti dedicati al carpooling. Postoinauto.it offre i suoi servizi solo ed esclusivamente a utenti iscritti. La registrazione è aperta a tutti, facile e veloce, e non richiede l’inserimento di dati personali obbligatori (ad eccezione delle informazioni di contatto). Essa consente però di regolare gli annunci e i commenti di feedback, individuare l’autore di ogni iniziativa ed evitare la diffusione impropria di informazioni riservate, come ad esempio il numero di cellulare.

2. Il feedback

Tutti gli utenti di postoinauto.it che condividono dei viaggi si scambiano dei commenti di feedback che vengono messi a disposizione della community. Prima di ogni viaggio l’utente potrà leggere i commenti di feedback del suo autista o dei suoi passeggeri e farsi un’idea. In particolare, per gli autisti sono disponibili valutazioni dettagliate sul rispetto del codice della strada, la puntualità e le condizioni di sicurezza dell’automobile utilizzata.

I passeggeri possono scegliere l’autista in base al suo feedback; viceversa, gli autisti possono decidere liberamente di rifiutare dei passeggeri.

Per evitare che un utente manipoli il proprio feedback:

  • non è ovviamente possibile rilasciarsi un feedback da solo;
  • possono rilasciarsi feedback solo gli utenti che hanno effettivamente condiviso un viaggio tra loro su postoinauto.it;
  • i feedback rilasciati dallo stesso utente vengono conteggiati una volta sola;
  • in caso di dubbi su un commento, è possibile contattare direttamente l’autore del commento per chiedere informazioni o chiarimenti.

3. Il numero di targa

Ogni autista è obbligato a fornire il numero di targa della propria auto per poter offrire dei passaggi su postoinauto.it. 24 ore prima della partenza i passeggeri ricevono un’email contenente il numero della targa. Se l’autista dovesse presentarsi con un’altra auto, potranno rifiutarsi di salire a bordo.
Il numero della targa funge da deterrente per eventuali malintenzionati, dato che potrà consentire una facile identificazione in caso di necessità.

“Postoinauto.it vuole essere un sito indipendente dove tutti i viaggiatori italiani possano incontrarsi per condividere i loro viaggi in auto – dichiara Olivier Bremer, fondatore di postoinauto.it – Numerose indagini mostrano che oltre i due terzi delle auto in circolazione in Italia hanno una sola persona a bordo. Con oltre trenta milioni di veicoli, è facile immaginarsi l’entità di tutti i posti che restano liberi, inutilmente, perché potrebbero essere utilizzati senza problemi da persone che effettuano lo stesso tragitto. È da questa idea che nasce il carpooling, un servizio che porta solo vantaggi: per gli autisti (che vengono pagati dai passeggeri), per i passeggeri (che risparmiano perché non devono utilizzare mezzi pubblici o privati più costosi) e per la collettività (meno traffico, meno inquinamento, meno stress). Come dimostrano le esperienze in Germania e in altri paesi – prosegue Bremer – il carpooling ha grandissime potenzialità, e a maggior ragione ne ha in un paese come l’Italia, dove il traffico stradale è tanto e i mezzi di trasporto alternativi (treno, aereo) sono troppo spesso in difficoltà. Ecco dunque che nasce postoinauto.it: un’iniziativa modesta che può dare un grande contributo per migliorare la nostra qualità della vita”.

“Il nostro sito, nato da una riflessione attenta e seria – sostiene Federico Amoni, fondatore di postoinauto.it – cerca di rispondere a particolari esigenze del singolo cittadino sul tema della mobilità e degli spostamenti, promuovendo, in completa sicurezza: il rispetto dell’ambiente, un notevole risparmio economico oltre che un effetto positivo sulla salute di ciascuno. Si consideri che ogni anno l’italiano medio, a causa del traffico, perde tra le 130 e le 160 ore effettive, con un inevitabile aumento dello stress fisico e psicologico. Per questo motivo – conclude Amoni – per tutti coloro che non possiedono un mezzo proprio per spostarsi autonomamente o che vogliono condividere i propri posti in auto nel segno di una genuina e moderna esperienza di viaggio, postoinauto.it è la soluzione ideale”.

Che cos’è il carpooling

Il carpooling è una modalità di trasporto che consiste nella condivisione di automobili private tra un gruppo di persone, con il fine principale di ridurre i costi del trasporto. È uno degli ambiti della mobilità sostenibile. Uno o più dei soggetti coinvolti mettono a disposizione il proprio veicolo, mentre gli altri contribuiscono con adeguate somme di denaro a coprire una parte delle spese sostenute dagli autisti.

In Italia attualmente la principale iniziativa di carpooling è quella di Autostrade per l’Italia, circoscritta alle province di Milano, Varese e Como e dedicata ai pendolari. Postoinauto.it è il primo sito italiano a offrire un servizio di carpooling nazionale per tutti.


Twitter: @pinobruno

  • valeria

    Grandiosa l’idea del carpooling (soprattutto per chi vive in auto come me…)
    Io ho conosciuto l’iniziativa tramite Avacar.it e devo dire che mi trovo più che bene!

  • Carpooling_fan

    Fra i siti di carpooling segnalo anche http://www.passaggio.it

  • Salve!

    Per completezza di servizi, vi segnalo

    anche http://www.viaggiainsieme.it , portale di car pooling

    che ha un ottimo successo nella regione Marche!

    Sicuro, gratuito e garantito da diverse amministrazioni

    pubbliche e private.

    E' il miglior sito di car pooling per la sicurezza!

    Trasparenza al 100%!

  • Simone

    Dire che è il primo in italia non è corretto. http://www.roadsharing.com esiste già da un paio di anni ed ha molti più utenti, viaggiainsieme.it da più di un anno, carimbee.it e overthestop da un anno e mezzo, insomma postoinauto è l'ultimo arrivato ad onore del vero.

  • Pingback: Carpooling: aggiungi un posto in auto()

  • Pingback: Carpooling: aggiungi un posto in auto | Video Folli()

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2010
L M M G V S D
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031