Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

La controinformazione di Wikileaks è una minaccia per gli Usa?

Il sito di controinformazione Wikileaks, che ha pubblicato e pubblica documenti riservati di governi e multinazionali, “rappresenta una minaccia per l’esercito degli Stati Uniti“. La redazione di Wikileaks ha pubblicato un dossier riservato di trentadue pagine del controspionaggio dell’esercito statunitense, che nel 2008 proponeva una campagna per denunciare e punire gli autori del sito.

Nel rapporto segreto si sottolinea il timore che le informazioni riservate pubblicate su Wikileaks potessero e possano costituire una minaccia alla sicurezza nazionale. “Wikileaks  – si legge – potrebbe essere utilizzato per rivelare segreti militari degli Stati Uniti, o per diffondere informazioni dannose per gli Stati Uniti”.

Il rapporto cita alcuni esempi di pubblicazione di documenti segreti: un manuale delle operazioni militari americane, informazioni sul centro di detenzione di Guantánamo Bay, un manuale operativo della CIA sugli aerei dell’agenzia utilizzati per trasportare detenuti e persone rapite in vari paesi e sottoposte a interrogatori illegali e torture.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2010
L M M G V S D
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031