Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Non c’è più Robert McCall che ha disegnato il futuro

Per quelli come noi, che sono cresciuti a pane e Giulio Verne, affascinati dalle illustrazioni di  Alphonse de Neuville e Renè Paul, la morte di Robert McCall (1919 – 2010) segna la fine di un’epoca, quella dei disegnatori del futuro. Principe della fantascienza, Robert McCall ha vissuto intensamente i suoi novant’anni.

Robert McCall con il suo Men on the Moon

Robert McCall accanto alla sua opera Men on the Moon

Ci ha fatto sognare con i suoi razzi, astronavi, cabine di controllo, navicelle e stazioni spaziali, piramidi volanti, città aliene e sottomarine, navette lunari, satelliti, telescopi, vele stellari.

Illustrazione di Renè Paul per il libro di Verne Ventimila leghe sotto i mari

Suo il poster che ha contribuito al successo di 2010 Odissea nello spazio, suoi i bozzetti che hanno ispirato Star Trek, suoi i francobolli dedicati alla missione Apollo-Soyuz.

Il poster realizzato da Robert McCall per il film di Kubrick 2001 Odissea nello spazio

Il poster realizzato da Robert McCall per il film di Kubrick 2001 Odissea nello spazio

Era un artista ma studiava come uno scienziato. Per questo la Nasa gli ha affidato il compito di raccontare per immagini l’avventura spaziale. Ci sono stati e ci sono altri artisti dello spazio, ma Robert McCall aveva una visione del futuro. Molti dipingono ciò che vedono, lui anticipava le cose, gli oggetti, le situazioni. Come Verne, come i grandi scrittori di fantascienza.

Illustrazione di Alphonse de Neuville per il libro di Verne Dalla terra alla luna

Illustrazione di Alphonse de Neuville per il libro di Verne Dalla terra alla luna

George Lucas, Arthur C. Clarke e Stanley Kubrick gli devono molto. E pure noi.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2010
L M M G V S D
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031