Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Digital divide: Lyddington fa scuola anche in Italia

Tra Lyddington –  Leicestershire, Gran Bretagna – e Lestans di Sequals – Pordenone – ci sono di mezzo 1686 chilometri. Due piccoli centri rurali in paesi del mondo avanzato. Lingue e culture diverse e un handicap comune: il divario digitale. A Lyddington – lo abbiamo raccontato ieri – i cittadini hanno impartito una lezione al colosso British Telecom e si sono portati a casa la fibra ottica. A Lestans di Sequals è stato un ragazzino a insegnare come si fa.  

Si chiama Federico Morello, frequenta la prima superiore al Liceo scientifico Marinelli di Udine e da oltre un anno combatte la sua battaglia contro internet tartaruga. Federico  e’ divenuto in poco tempo il responsabile per il Friuli Venezia Giulia dell’associazione contro il gap tecnologico. Federico è diventato  interlocutore diretto di provider internazionali e amministrazioni pubbliche e da qualche giorno ha vinto la sua  battaglia.

Ha fatto arrivare la larga banda nella sua cittadina. Non fibra ottica ma connessione wireless, fornita da NGI, azienda dello stesso gruppo British Telecom che aveva snobbato i cittadini di Lyddington.

Cartolina da Lestans di Sequals

”Sulle prime – racconta Federico all’Ansa – mantenere i rapporti e cercare di  individuare, di comune accordo, la strategia migliore per portare il segnale ovunque, non e’ stato difficile: tutto si svolgeva in ‘rete’, tramite posta elettronica o, al massimo, al telefono. Quando, però, si sono accorti di avere a che fare con un ragazzino, ho avvertito lo scetticismo, che e’ stato superato solo grazie alla capacità dei miei interlocutori di valutare le idee senza guardare la carta di identità di chi le proponeva, come dimostra il risultato”.
 Tra i coetanei Federico e’ una sorta di beniamino, soprattutto dopo l’arrivo del ponte wireless a Lestans. ”Non avevo fatto pubblicità alla mia battaglia – racconta – ma ora che possiamo navigare velocemente tutti mi chiamano per congratularsi”. Compreso il sindaco, Enrico Odorico.  ”Questo ragazzo farà strada – commenta – è stato un partner affidabile delle nostre iniziative. Chiaramente, le  trattative le abbiamo alla fine concluse noi, dal punto di vista strettamente burocratico, ma la sua consulenza e il suo entusiasmo sono stati preziosi e senza di lui forse non avremmo raggiunto questo risultato”.

Lyddington, Lestans di Sequals. Non c’è due senza tre.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930