Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iPhone: non c’è 3 senza 4

iPhone batte il quattro e scopre il multitasking. A giugno arriverà il quarto sistema operativo per equipaggiare i “vecchi” iPhone 3G S e – quasi certamente – sbarcherà anche il nuovissimo iPhone 4. L’amministratore delegato di Apple, Steve Jobs, ha detto che OS4 avrà cento funzioni in più. Si tratta di cose che si fanno già con l’iPhone jailbrekkato, ma è indubbio il vantaggio di un sistema che ingloba armonicamente tali caratteristiche. Apple, d’altronde, non poteva più ignorare la marea di proteste degli utenti. Gli smartphone concorrenti sono dotati di molte delle funzioni introdotte da OS 4.

Quella più importante è senz’altro il multitasking, con cui e’ possibile utilizzare più applicazioni contemporaneamente. Facendo un doppio click sul tasto home, l’unico pulsante fisico sulla tastiera dell’iPhone, si potrà accedere ad una schermata che mostra tutte le applicazioni in funzione e scegliere quale eseguire.  

Il multitasking rende le cose molto più facili: si potrà per esempio rispondere ad un sms mentre si scrive una mail o si fa una ricerca su Internet, senza interrompere la sessione. Un altro aspetto rilevante e’ che un’applicazione potrà inviare notifiche mentre l’utente ne sta utilizzando un’altra. 

Il multitasking  sarà riservato a chi possiede un iPhone 3GS e l’ultimo modello di iPod touch. Gli iPhone 3G e iPod 2G potranno sfruttare alcune nuove caratteristiche dell’OS4, ma non il multitasking

Un’altra grande novità e’ l’App Folder, con cui si potranno creare nuove cartelle per raggruppare applicazioni. Utile per liberare l’iPhone da pagine e pagine di schermate sovraffollate di icone. 

OS4 include anche un nuovo programma di posta elettronica che, unificando tutti gli account di posta memorizzati sull’iPhone, lo rende più simile al Blackberry. E’ un’innovazione significativa perche il client di posta dell’iPhone non e’ praticamente mai cambiato dal momento del lancio del primo modello nel 2007. 

IBooks, il programma per l’acquisto e la lettura di libri elettronici che e’ una delle caratteristiche più importanti dell’iPad, sarà parte integrante dell’OS4. Jobs ha detto che gli utenti hanno gia’ scaricato oltre 600.000 libri online per l’iPad. Anche il tablet avrà la sua versione dell’OS 4, ma non prima dell’autunno, quindi qualche mese dopo l’iPhone. 

Ci saranno miglioramenti anche dal punto di vista estetico e grafico. Lo sfondo sarà personalizzabile, e non si dovrà più subire il nero permanente. Oggi è possibile inserire foto e sfondi soltanto nella schermata di tastiera bloccata. La fotocamera disporrà di uno zoom digitale 5x e questo e’ un segnale che la nuova serie di iPhone, quando uscirà, potrebbe avere una fotocamera più potente degli attuali 3.2 megapixel.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930