Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Adsl: ecco le velocità minime garantite dai provider

Scrive oggi SosTariffe che i provider internet  hanno specificato la velocità minima garantita delle linee Adsl adeguandosi alle direttive AGCOM secondo quanto previsto dall’art. 7 comma 4 della delibera 244/08/CSP. L’obbligo di indicare e rispettare la banda minima della connessione si riferisce ad un utilizzo esclusivo dell’ADSL senza il contemporaneo utilizzo di eventuali servizi Voce e/o TV.

SosTariffe ricorda che l’effettiva velocità adsl di navigazione in internet dipende da fattori tecnici variabili della rete dell’operatore, dal livello di congestione della rete internet, dal server cui il Cliente è collegato e dalle caratteristiche del computer in dotazione.

ADSL TELECOM, banda minima dichiarata a 2,1Mbps

Telecom si è adeguata alla delibera AGCOM fornendo ai propri utenti un valore di velocità minima del servizio ADSL. Nella pagina di descrizione delle offerte, alla voce limitazioni del servizio, viene indicata la velocità minima garantita di 2,1 Mbps per le offerte adsl con velocità nominale di 7 Mega. Per quanto riguarda la connessione nominale a 20 Mega, viene indicata una velocità minima di 7,2 Mbps. I valori previsti dall’art. 7 comma 4 della delibera 244/08/CSP riguardano l’uso esclusivo della connessione ADSL senza il contemporaneo utilizzo dei servizi Alice Voce e/o Alice home TV.  Nelle aree incluse nel Progetto anti digital divide la velocità nominale di 640 Kbps in download ha come obiettivo minimo in download 300 kbps.  Nel caso in cui lo standard qualitativo specifico del collegamento risulti inferiore, il Cliente ha facoltà di recedere dal Contratto senza penali (v. art. 2, punto 17 delle condizioni generali di abbonamento).

ADSL TELETU, banda garantita a 2.1Mbps

TeleTu potrebbe adottare particolari accorgimenti per ottimizzare le prestazioni di trasmissione dei dati e sfruttare al meglio la banda disponibile, allo scopo di offrire a tutti i propri Clienti una maggiore qualità del servizio ADSL, privilegiando la navigazione, l’utilizzo dei programmi di posta elettronica e di telefonia VoIP. L’effettiva velocità del collegamento ADSL dipende dalla distanza dalla centrale, dal grado di congestione della rete, dalla qualità della rete di accesso e dell’impianto telefonico del Cliente, e dalle prestazioni degli apparati e software che il Cliente utilizza per garantirsi il collegamento ad Internet. La velocità minima di trasmissione in download per l’ADSL è 2,1 Mbps (valore obiettivo ai sensi dell’art. 7, comma 4 della delibera 244/08/CSP dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni).

ADSL INFOSTRADA

Infostrada non ha ancora dichiarato nessun valore minimo

ADSL TISCALI, banda minima garantita a 2,8Mbps

E’ l’operatore più completo: ha già indicato gli obiettivi 2010 a differenza degli altri provider ancora fermi al 2009. Per le adsl a 7 Megabit/s l’obiettivo 2010 di velocità minima di trasmissione in download è fissato a 2,8 Megabit/s. Le Adsl a 8 Megabit/s hanno invece una banda minima garantita per l’anno 2010 in download pari a 6,64 Megabit/s Le connessioni a banda larga a 10 Megabit/s avranno un obitettivo in download di 7,4 Megabit/s mentre le adsl a 20 Megabit saranno garantite per una velocità minima di trasmissione in download pari a 13,4 Megabit/s

Al fine di garantire una maggiore protezione e sicurezza, Tiscali limita l’uso di alcune porte: il traffico è bloccato sul protocollo tcp alle seguenti porte: 23, 25, 135, 137, 138, 139, 445, 2525. Sul protocollo udp vengono limitate le porte 137, 138, 139, 161, 162, 445. Il traffico è bloccato dagli utenti verso la porta 137 del protocollo udp. Tiscali approva e sostiene il concetto di net neutrality e non impedisce l’uso di alcuna applicazione. In particolari condizioni, potrebbe rendersi necessario il ricorso ad alcune limitazioni finalizzate a garantire a tutti i clienti un elevato livello di servizio.

ADSL FASTWEB, banda minima garantita e qualità del servizio

La velocità minima garantita da Fastweb per le ADSL a 20 Mega è di 10,2Mbit mentre per l’ADSL a 6Mbps è pari a 3,1Mbps. Un discorso a parte per la fibra ottica, sulle connessioni a banda larga a 10megabit dove viene garantita una velocità minima di 5,7Mbit/s. Fastweb, a differenza degli altri operatori, informa anche della velocità media di navigazione (definita Velocità di crociera) ed è riassunta nella tabella qui sotto. La connessione in Fibra mediamente va a 7 mega e mezzo mentre con l’adsl a 6 mega in media si naviga a 4,7Mbit/s.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RB

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930