Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Google a ricerca vocale: apriti Sesamo!

E’ un’innovazione da prendere sul serio, perché semplifica non poco la vita di chi fa uso massiccio di smartphone. Parliamo di Google a ricerca vocale, funzione introdotta con l’ultimo aggiornamento delle applicazioni per iPhone, Symbian, Android e Blackberry. E’ come dire “Apriti Sesamo!” per far schiudere le porte della grotta del tesoro. Non si deve digitare il testo da cercare ma solo pigiare sul pulsante del microfono e parlare. Si può fare con una sola mano e il riconoscimento delle parole sembra impeccabile. Interfaccia user  friendly, per dirla in informatichese. Altra chicca è il Navigatore di Google Maps con comandi vocali. Si pronuncia la destinazione invece che premere i tasti.   

Google a ricerca vocale

Ecco come funziona Google a ricerca vocale:

Google Maps a ricerca vocale

Ecco come funziona il Navigatore di Google Maps a ricerca vocale (ancora in versione Beta):


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930