Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Con Fortunata il web è un po’ più semantico

Per la ricerca scientifica applicata al mondo digitale, il Web semantico è un po’ come la pietra filosofale. Per dirla in breve, si tratta di insegnare a spider/crawler/robot che cercano informazioni nel mare magno di internet, a comprendere il significato delle frasi, oltre il mero legame sintattico. Insomma, macchine più intelligenti, o comunque meno stupide, che tirino fuori informazioni compiute da ricerche complesse. Non è cosa da poco. Sir Tim Berners-Lee e migliaia di altri scienziati lavorano da anni a questo obiettivo. Google ha un team di cervelli che si occupa soltanto di Web semantico. Oggi, grazie alla Universidad Autónoma de Madrid e alla Universidad Politécnica de Madrid, c’è stato un nuovo passo in avanti, con Fortunata.

Fortunata è il nome dato dai ricercatori a una serie di strumenti per le applicazioni di web semantico. Con questi strumenti – dicono gli scienziati – uno sviluppatore con nessuna conoscenza della tecnica di Web Semantico può creare applicazioni che utilizzano e generano dati semantici.

Brain - di Ali Khalili

I risultati ottenuti – dicono a Madrid – hanno dimostrato che le applicazioni web costruite con queste infrastrutture hanno un elevato grado di usabilità e sono soddisfacenti per gli utenti, indipendentemente dal loro livello di alfabetizzazione informatica.

Per chi ha voglia di approfondire, il ponderoso studio di Mariano Rico, David Camacho e Óscar Corcho, è stato pubblicato da Science Direct.

La bella immagine è di Ali Khalili (Thanks).


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
luglio: 2010
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031