Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Viber: un altro aggiornamento per l’applicazione iPhone

Gli sviluppatori avevano promesso a breve un altro aggiornamento per Viber, l’ottima applicazione che permette di trasformare l’iPhone (e presto anche gli smartphone Android) in un citofono tra gli utenti che la installano. Eccolo. E’ arrivata la versione 1.1.0, che fa fare un ulteriore passo in avanti a Viber. Cosa cambia?

Innanzitutto adesso c’è un indicatore della qualità del collegamento. Viber, si sa, funziona al meglio se si è in area Wi-Fi e se –  in area 3G  – ci sono tutte le tacche. L’indicatore segnala se la situazione è congeniale per telefonare. In caso contrario, si rimanda la chiamata (sempre gratuita!) a circostanze migliori.

Con la nuova versione di Viber le conversazioni sono comunque più fluide, con “vuoti” più brevi e, poi, funziona più adeguatamente anche il collegamento con vivavoce e auricolari Bluetooth.

La freccia rossa segnala l'indicatore di qualità introdotto dalla nuova versione di Viber

Viber, a differenza di Skype, è più immediato e versatile. Non è necessario registrarsi, anche se si cede un po’ di privacy… come sempre, quando c’è di mezzo la possibilità di fare qualcosa gratuitamente.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31