Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Internet Explorer 9 alle sei del mattino del 15 marzo

Ormai è ufficiale. In Italia Microsoft rilascerà Internet Explorer 9 alle sei del mattino di martedì 15 marzo, per il gioco dei fusi orari (saranno le nove di sera sulla costa del Pacifico). La fonte è autorevole: Feliciano Intini. Il nuovo browser – ma questo si sapeva già –sarà incompatibile con Windows XP. Per sfruttarne appieno la potenza, dunque, sarà il caso di aggiornare il sistema operativo una volta per tutte. D’altronde Windows 7 si è rivelato finora straordinario, per stabilità e prestazioni.

 

Cosa ci dovremo aspettare? Innanzitutto velocità, tanta velocità, scrive Silvio De Rossi, che – pur essendo mozilliano, fa chapeau a IE9: “è veramente veloce (perché sfrutta l’hardware al massimo)”. Silvio ha testato la versione RC in casa Microsoft e ne ha parlato con Lorenza Poletto, Responsabile dell’area Consumer Windows Client di Microsoft Italia.

 

Lorenza sottolinea i quattro cavalli di battaglia del browser:

 

  1. velocità

 

  1. piena integrazione dell’interfaccia con Windows 7 (i siti diventano applicazioni)

 

  1. sicurezza

 

  1. pieno supporto agli standard (il che aiuta gli sviluppatori e garantisce gli utenti).

 

Interessante anche il “post preventivo” di VeroToad sulle caratteristiche dell’interfaccia utente (che poi è la cosa che ci interessa di più):

 

  1. la barra dei menu non c’è ma si può riattivare

 

  1. le schede possono essere collocate sulla riga della barra degli indirizzi oppure spostate su una barra ad hoc

 

  1. la nuova barra dei comandi (o strumenti) non è personalizzabile, ma si può attivare la vecchia barra

 

  1. la barra di ricerca è integrata (multifunzione) in quella degli indirizzi

 

 

Non tutti sono entusiasti del nuovo browser Microsoft. Dopo il test della RC, Silvio Gulizia (Wired Italia) scrive a caldo che Internet Explorer 9 “ è veloce con la grafica, pronto per Html 5, rinnovato nell’aspetto. Ma anche molto simile a Chrome e un po’ caotico”.

 

Ancora poche ore. Se non ci piace e/o convince, le alternative sono tante. L’ideale è avere più browser installati e poi, di volta in volta, lanciare quello più adatto alla bisogna.

+

+

+

 

 

 

 


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2011
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031