Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Il fantasma di Bin Laden fa scamming su Facebook

E’ proprio vero. Bin Laden continua a fare danni anche da morto. Con la complicità degli utenti che ignorano il buon senso, oltre alle regole di base per frequentare la rete. La mamma non vi ha mai detto di non accettare le caramelle dagli sconosciuti? Perché diamine continuate a cliccare su quel post di Facebook che promette di farvi vedere il video dell’esecuzione di Bin Laden?

Ovviamente non c’è nulla da vedere. Per i delinquenti informatici che fanno scamming è un’occasione d’oro, per rubarvi dati personali, password e chissà cos’altro avete nei vostri dischi fissi.

Il filmato non c’è.  In compenso  – seguendo le istruzioni del post – si imbarca codice maligno sul PC .

 

Non mi dilungo in tecnicismi. Lo hanno fatto altri più bravi di me, anche qui.

Solo una considerazione. Avete la porta blindata a casa e tre o quattro antifurto in automobile. Chiudete soldi e gioielli in cassaforte e poi, quando siete in rete, vi lasciate fregare dal primo ciarlatano digitale che passa.

Il web non è un paese per ingenui.

 


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2011
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031