Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

I tre moschettieri Apple per il mondo scolastico

Eccoli, allora, i tre moschettieri messi in campo da Apple per espugnare il mondo dell’editoria scolastica. Si chiamano iBooks Author, iBooks 2 e  iTunes U e sono già disponibili gratuitamente su Mac App Store (il primo) e App Store (gli altri due).  E D’Artagnan, vi chiederete? Ma è l’iPad, ovviamente, senza il quale gli altri moschettieri non andrebbero da nessuna parte. Vediamoli all’opera.

 

 

iBooks Author sembra proprio uno strumento straordinario. Serve per creare libri multimediali da sfogliare su iPad. Ecco un filmato:

 

 

Grazie all’applicazione per Mac OS X si parte dalla pagina bianca e si arriva al libro finito quasi senza accorgersene. Basta trascinare il contenuto e lasciar fare all’impaginatore automatico. Testi, video, immagini, grafici interattivi, tabelle, oggetti tridimensionali, animazioni. Ci sono modelli preimpostati da Apple, altrimenti si può dar spazio a creatività ed esperienza.

Ci sono widget per tutti i gusti e le funzioni, come si può notare in questo filmato:

 

http://www.apple.com/ibooks-author/includes/video-html-modules.html#gallery-html-modules-video

 

Una volta completato, il libro è pronto per l’anteprima su iPad e, se si è soddisfatti, si pubblica immediatamente nell’iBook Store di Apple, per renderlo disponibile a tutti (gratis o a pagamento).

iBooks 2 è l’approdo per i libri creati con l’Author. L’applicazione ha fatto un salto di qualità educational ed è pronta per i testi interattivi e multimediali:

  • Tocca per scoprire le didascalie interattive delle immagini, ruota gli oggetti in 3D, sfoglia le gallerie di immagini, guarda i video a tutto schermo.
  • Usa un dito come evidenziatore passandolo sulle frasi contenute nel libro di testo.
  • Utilizza le schede studio per riuscire a memorizzare i punti salienti, le note e i termini del glossario.
  • Tocca i termini del glossario per visualizzare le definizioni degli argomenti e dei concetti chiave, senza dover abbandonare la pagina che stai leggendo.

 

iTunes U, infine, permette di accedere a corsi completi di università e altre scuole, insieme ad un ampio catalogo digitale con contenuti educativi gratuiti, direttamente sui dispositivi mobili Apple.  E’ uno strumento di eLearning già maturo, che adesso – grazie alle potenzialità di iBooks Author – può crescere con i contributi di nuovi autori e nuove scuole. Funziona così:

• Segui le lezioni gratuite create e tenute da professori delle più rinomate università e scuole.

• Consulta gli aggiornamenti e i compiti lasciati dal professore, tutti riuniti in un’unica posizione, e spunta i compiti già completati.

• Prendi appunti ed evidenzia il testo in iBooks, quindi rivedi le tue modifiche tutte riunite nell’app iTunes U per un’agevole consultazione.

• Accedi al materiale dei corsi, compresi audio, video, libri, documenti e presentazioni, applicazioni e nuovi libri di testo di iBooks per iPad.

Molte Università italiane sono già presenti su iTunes U con lezioni e materiale didattico, da Trieste a Napoli a Pisa, Milano e Roma.

 

[subscribe2]

 


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2012
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031