Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

EM Railgun cannone da Guerre Stellari

Roba da Guerre Stellari, il cannone elettromagnetico della Marina Militare statunitense, arma micidiale, mai vista, che non usa gas propellenti per sparare proiettili ma pura forza energetica creata da campi elettromagnetici. La ricerca è finita e il fantascientifico cannone è pronto a sparare. In questi giorni EM Railgun sarà messo alla prova nei test balistici della US Navy. La notizia è ufficiale e la Marina americana ha declassificato immagini e video che mostrano il lanciatore in azione.

 

Il cannone elettromagnetico, prodotto da BAE Systems, non ha bisogno di polvere da sparo e sostanze chimiche. L’energia elettrica ad alta intensità scorre su due binari paralleli ed è in grado di generare forza elettromagnetica tale da sparare proiettili a velocità finora inimmaginabile, tra i settemila e i novemila chilometri orari, fino a 185 chilometri di distanza. Il potenziale distruttivo dell’arma dipende ovviamente dalla massa dell’ogiva.

 

The EM Railgun launcher is a long-range weapon that fires projectiles using electricity instead of chemical propellants. Magnetic fields created by high electrical currents accelerate a sliding metal conductor, or armature, between two rails to launch projectiles at 4,500 mph to 5,600 mph.

 

Il cannone ha una capacità di 32 megajoule (MJ). Il joule è l’unità di misura dell’energia, del lavoro e del calore. Un megajoule corrisponde a una vettura che pesa una tonnellata che corre a 160 chilometri all’ora.

Quando i dispositivi di raffreddamento di EM Railgun saranno a punto, il cannone potrà sparare anche dieci colpi al minuto.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2012
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031