Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Le biciclette gialle di Philippe Starck a Bordeaux

C’era una volta una città – Bordeaux – che aveva deciso di consultare i suoi abitanti sui temi più importanti della vita comune. Un sito ad hoc per dialogare, Je participe, e un portale per la trasparenza, Open Data. Un esempio concreto di smart city, fiore all’occhiello del sindaco Alain Juppé, già primo ministro durante la presidenza Chirac. Proprio dal dibattito su Je participe, durato un anno, è nata Pibal, la bici urbana che funziona anche da monopattino, creata gratuitamente da Philippe Starck grazie ai suggerimenti dei cittadini. Le Pibal saranno prodotte da Peugeot e il Comune di Bordeaux le acquisterà per prestarle gratuitamente a tutti i residenti.

Alain Juppé e Philippe Starck con la Pibal

 

Grazie alla creazione di piste ciclabili e aree pedonalizzate, la città francese (240mila abitanti) ha triplicato in pochi anni il numero di ciclisti. L’obiettivo ambizioso è trasferire sulle due ruote senza motore almeno il quindici per cento degli spostamenti urbani.

Quanto a Pibal, Philippe Starck ha detto di aver fatto soltanto un lavoro di sintesi delle idee proposte dai cittadini su Je participe.

La bici gialla è realizzata in alluminio, pesa sedici chili ed è molto versatile. Si può passare dalla lunga falcata al passo lento. Una pedana molto bassa tra le due ruote permette di appoggiare un piede a terra e utilizzare la bici come un monopattino. La bici si può anche trainare a mano e sulla piattaforma si può sistemare un bambino o si possono caricare oggetti pesanti.

 


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2013
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728