Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Twitter, mi si nota di più se resto o vado via?

Sto in coda al semaforo. E’ rosso, ma dietro strombazzano perché hanno fretta, vogliono passare comunque e io li ostacolo. Gesticolano. Dallo specchietto vedo che mi urlano qualcosa. Appena scatta il verde sgommano, mi superano, fanno gestacci. Ho deciso. Da oggi non guido più.

Sto in coda al supermercato e c’è una sola cassa aperta. Arriva quello senza carrello. In mano ha soltanto un prodotto da pagare. Chiede di passare prima. Lo accontento. Poi ne arriva un altro, e un altro ancora. In fondo alla coda qualcuno rumoreggia, altri approfittano di una distrazione per fare lo slalom e sorpassare. Ho deciso. Da oggi non faccio più la spesa.

Sto sul bus. E’ pieno come un uovo. C’è chi ti schiaccia, ha le ascelle puzzolenti e te le infila sotto il naso. La signora incinta all’ottavo mese vorrebbe sedersi, ma i ragazzini seduti le ridono in faccia e non cedono il posto. C’è pure uno che tenta di toccarmi il culo, non so se per un approccio sessuale o per fregarmi il portafogli. Ho deciso. Da oggi non uso più i mezzi pubblici.

Twitter malware

Enrico Mentana sta su Twitter. Ha 313.483 follower. Son numeri alti, c’è anche dileggio, offesa. Molti – vigliacchi – si nascondono dietro l’anonimato. Lui decide di mollare, ma il profilo poi non lo chiude. Si scatenano gli opinionisti della domenica, tutti a tuonare contro la rete, ricettacolo delle peggio cose, come se il mondo reale fosse l’Eden, solo rose e fiori.

Per fortuna c’è Massimo Mantellini a ricordarci che l’Italia è “paese a basso tasso telematico e alto tasso di trombonismo pubblico”.

E, comunque, ci aveva già aperto gli occhi Nanni Moretti nel 1978, con Ecce Bombo:

 “Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente? Vengo. Vengo e mi metto, così, vicino a una finestra, di profilo, in controluce. Voi mi fate “Michele vieni di là con noi, dai” ed io “andate, andate, vi raggiungo dopo”. Vengo, ci vediamo là. No, non mi va, non vengo”.

Quanto a me, #restoqua perché non si può darla vinta a coatti, taliban e tromboni.


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031