Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Nuovo pannello di controllo iCloud Apple per Windows

Apple ha appena reso disponibile il nuovo Pannello di Controllo iCloud per Windows (versione 4.0 in italiano), strumento molto utile anche per gestire da PC il servizio iCloud Drive che ha esordito con iOS 8. Così gli utenti Windows possono lavorare sui propri documenti anche sul computer, archiviarli e gestirli nella “nuvola”. Dopo aver installato l’applicazione, iCloud Drive (il Dropbox dell’ecosistema Apple) crea una cartella ad hoc raggiungibile anche da Esplora Risorse. Ogni documento o immagine può essere spostato o duplicato lì, con la certezza di ritrovarlo su qualsiasi dispositivo (iPhone, iPad, iPod touch, Mac o PC).

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Tra l’altro gli utenti Windows battono sul tempo quelli Mac, perché tale funzione sarà disponibile a fine ottobre, quando Apple rilascerà il nuovo OS X Yosemite. iCloud Drive permette di archiviare file di ogni tipo: presentazioni, fogli di calcolo, PDF, immagini e altro. Quando si usa iCloud Drive si ha sempre accesso alla versione più recente di tutti i file da qualsiasi dispositivo.

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Per esempio, si può lavorare a una presentazione sul Mac di casa, poi darle gli ultimi ritocchi e farla vedere con l’iPad. E quando si fa una modifica, la si ritrova automaticamente su tutti i dispositivi. Anche le app possono condividere file, cioè si può aprire e modificare lo stesso documento con più app, senza creare copie inutili e senza importare ed esportare documenti da una parte all’altra.

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Quanto costa usare iCloud Drive? I primi 5 GB sono gratuiti, mentre per avere 20 GB si devono pagare 0,99 euro al mese; 3,99 euro al mese per 200 GB; 9,99 euro al mese per 500 GB; 19,99 euro al mese per 1 TB. Conviene, non conviene rispetto a servizi come Dropbox o OneDrive di Microsoft? Come accade sempre, la scelta va fatta in base alle proprie esigenze, tenendo conto che il mondo della nuvola a forma di Mela gode di una fortissima integrazione software/dispositivo. iOS 8 e iCloud Drive sono particolarmente affiatati, come dimostra anche la nuova versione del Pannello di Controllo iCloud per Windows.

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows

Nuovo pannello di controllo iCloud per Windows


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
settembre: 2014
L M M G V S D
« Ago   Ott »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930