Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ risparmio energetico ’

Avete un’idea green? Può valere 100mila euro

environment

Trecentomila euro per tre idee di successo. È il premio Edison Start che promuove i tre progetti più innovativi in campo energetico. I partecipanti devono presentare soluzioni di successo in questi tre settori: Energia, Sviluppo Sociale e Smart Communities. Nell’ambito dell’Energia rientrano le soluzioni e tecnologie innovative per risparmiare le risorse energetiche, consumare meglio e

Continua

La lampada del Thomas Edison dei poveri

la lampada di Moser_2

Illuminare le case grazie alla semplice rifrazione della luce solare. L’idea di Alfredo Moser accende il (terzo) mondo. Grazie a una bottiglia di plastica, la sua idea ha varcato i confini della piccola cittadina di Uberaba, nel profondo Brasile dove vive Alfredo, per strappare al buio un milione di abitazioni. La sua storia è stata

Continua

Zoe va controcorrente per giocare a rispettare l’acqua

zoe-va-controcorrente

Quando tornate a casa (o a scuola), cari genitori e insegnanti, date una carezza i vostri bambini e dite loro di giocare con Zoe va controcorrente. E’ un bel gioco gratuito, realizzato dalla Commissione Europea, e gira su PC, smartphone e tablet Apple e Android. E’ un racconto digitale sull’ambiente, per scolari dai sette agli

Continua

Se non c’è Nest non c’è casa

nest

L’IMU sta per abbattersi come una mannaia sul bene più prezioso per gli italiani, cioè la casa per abitazione. La buona notizia, per chi ha intenzione di comprare una casa, è che i prezzi scenderanno e anche parecchio. Per chi invece la casa ce l’ha già, la parola d’ordine è ridurre i consumi, a cominciare

Continua

Traffico: a San Francisco il parcheggio è smart con SFpark

SFPark

Gira e rigira alla ricerca di un parcheggio libero partono i nervi, si consuma inutilmente carburante, si intasano le strade e si inquina di più. Hai voglia a fare il fico, il green. In attesa delle città ecosostenibili –  quando avremo trasporti pubblici efficienti, automobili non appestanti, carburanti alternativi, piste ciclabili, park&ride capillari e tutto

Continua

Energia pulita: le magnifiche cinque d’Europa

Tocco da Casauria (Pescara) sul New York Times

El Hierro è la più piccola isola dell’arcipelago delle Canarie. Tocco da Casauria è in provincia di Pescara. Rivas Vaciamadrid è una cittadina non lontana da Madrid. Växjö è nel sud della Svezia. Rochefort è nel dipartimento francese della Charente-Maritime. Sono cinque piccole città europee che hanno deciso di scommettere sull’energia pulita, senza chiacchiere, clamori

Continua

Wireless Solar Keyboard K750: Logitech presenta la tastiera fotovoltaica

Logitech-Wireless-Solar-Keyboard-K750

Prima o poi doveva arrivare, e Logitech ha tagliato il traguardo prima degli altri. Wireless Solar Keyboard K750 è la tastiera a impatto zero. Non ha fili ma, soprattutto, non ha bisogno di energia sporca. Si tiene in vita e si ricarica grazie alle celle fotovoltaiche sistemate sopra i tasti di funzione. Prevengo le obiezioni

Continua

Norvegia: la prima centrale elettrica al mondo alimentata dalle maree sarà in funzione tra qualche giorno

Ancora qualche giorno e poi, nell’arcipelago norvegese delle Lofoten, entrerà in funzione la prima centrale elettrica al mondo alimentata dalle maree. Il progetto è della Hydra Tidal, che lo ha realizzato insieme con altre aziende locali. Morild – questo il nome dell’impianto – è già stato sistemato in mare, zavorrato per l’immersione poco sotto la

Continua

Trasporti: in Scozia si farà il pieno di whisky

Non poteva che arrivare dalla Scozia, questa notizia. Biocarburante ricavato dagli scarti di lavorazione del whisky. Lavorano al progetto i ricercatori della Edinburgh Napier University.  Il bio –butanolo ottenuto dal team di scienziati dà il trenta per cento di potenza in più, rispetto all’etanolo.

Continua

Eolico: in Francia energia prodotta dal passaggio dei camion sull’autostrada

Lo spostamento d’aria provocato dai camion durante il percorso in autostrada può generare energia. Sull’autostrada A6, tra Parigi e Lione, si sta sperimentando un’inedita pala eolica, alimentata dalle raffiche di “vento perturbato”causate dal passaggio dei mezzi pesanti. La turbina produce appena 1,5 kilowatt, ma l’energia può essere sufficiente per mantenere in funzione segnali stradali, pannelli

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
febbraio: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728