Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iPhone esplode tra le mani di un ragazzo francese, scrive La Provence

un iPhone è esploso tra le mani di un ragazzo francese, scrive il quotidiano La Provence

un iPhone è esploso tra le mani di un ragazzo francese, scrive il quotidiano La Provence

Lo confesso. Dopo aver letto la notizia anticipata stasera dal quotidiano La Provence, che domani sarà corredata dalla foto dell’oggetto incriminato, guardo con apprensione il mio iPhone. A un ragazzo di Aix-en-Provence ne è scoppiato uno tra le mani, scrive il giornale francese. Alcuni pezzi di vetro hanno colpito un occhio, per fortuna senza provocare ferite. La madre del ragazzo ha contattato il servizio clienti di Apple, che ha risposto “…impossibile. Al massimo il telefono si sarà surriscaldata la batteria“. La donna ha deciso di sporgere denuncia.

E’ la cronaca del primo (e speriamo ultimo) iPhone esploso. Finora era successo soltanto agli iPod, in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Con milioni di pezzi venduti, tre casi non fanno quasi statistica, direte voi. Anzi, molti mi accuseranno di fare inutile allarmismo, di essere al soldo dei nemici di Apple e via tutta la tiritera sulle cospirazioni e sul cattivo giornalismo.


Twitter: @pinobruno

  • Pingback: iPhone che esplodono: la giustizia francese vuole vederci chiaro | Video Folli()

  • Adriano

    …. Ciao Giuseppe, ti rispondo ora, e non so se ritornerò a leggere ancora su questo sito web, il tempo è tiranno, come ben saprai,

    …. cmq ti rispondo sintetizzando al massimo il tutto, ….

    – Come mai quando accadono fatti ben più gravi ad altre aziende NON SI RIPORTA NEMMENO LA NOTIZIA,

    o cmq non fanno tutto quel gran parlare come solitamente si fa con la Apple ?

    – Poi quando si appura l'inesistenza del problema, o che lo stesso è stato ben risolto, nessuno ne parla più, AGGIORNANDO, e riportando per giustizia ed esattezza della notizia che tutto è andato a buon fine.

    – La Apple si è sempre assunta le sue responsabilità lo dimostrano i fatti, e la sua storia piena di successi, e molto altro ancora, che per ovvi motivi non sto qui a elencare basta fare una ricerca su google, …. e non le parole che ognuno può riportare da altre fonti sia in buona fede o in malafede.

    – Secondo me se l'alternativa alla Apple sono le altre Multinazionali ora sul mercato, beh meglio non pensarci quale futuro avremo se siamo in mano di queste,

    ADDIO alle tante innovazioni e scoperte che la Apple ci ha donato in tutti questi anni.

    – L'uomo disprezza ciò che non riesce a capire.

    Johann Wolfgang Goethe

    – I deboli, gli ignoranti e gli iniqui, cercano sempre di screditare i forti, gli intelligenti e i giusti.

    …. …. .

    RIPORTO QUESTE 2 FILOSOFIE PER TUTTO QUELLO CHE SI LEGGE OGGI NEL MONDO,

    quindi NON SENTIRTI CHIAMATO IN CAUSA, …. dato che ho rispettato il tuo sfogo,

    quindi ti ho già dato, e ti sto dando, solo utili info, che se vorrai leggere, ti daranno chiarezza su quello che io intendevo dire con questo, e con i precedenti miei post.

    – Hai criticato iPhone non ne comprendo il motivo, dato che esistono MIGLIAIA di Applicazioni, come puoi vedere:
    http://www.apple.com/it/iphone/

    http://www.apple.com/it/iphone/apps-for-iphone/

    …. e come avrai certamente letto e capito, molte di queste APPLICAZIONI sono gratuite, e molte altre non superano i 5 o 10 euro,

    quelle che costano di più sono APPLICAZIONI come per esempio, il TOM TOM che non puoi ne regalare, ne far pagare 10 euro,

    altrimenti la TOM TOM che ci sta a fare ?
    http://www.tomtom.com/

    http://iphone.tomtom.com/

    N. B. :

    – Molti siti mac-based hanno riportato che l'App Store di Apple ha toccato quota 25mila titoli, sorpassando in 8 mesi quello che Windows Mobile ha realizzato in 9 anni, …. .

  • Pingback: www.ammassi.it » Cronaca dell’esplosione di un iPhone()

  • Giuseppe

    Adriano lasciamo stare quel fatto di cronaca che non centra niente con l'attuale problema!!! è successo tempo fa e non ce dubbio ke la colpa sia del ragazzo!!! Ma qui parliamo di un esplosione del display senza alcun motivo!!!!! il telefonino non era hackerato ne niente! Ma vi rendete conto?! e non è il primo caso! per non parlare poi dell'iPod tuch… questo telefonino oltre a non combinare un bel niente, xke in verità non fa niebte, ti devi anke preoccupare di farti male… ma stiamo scherzando????? oooo aprite un po gli okki!!! La Apple ormai ha il lardo alla gola pensa solo alle entrate e non fa nulla per casi del genere addirittura ad un ragazzo gli voleva dare dei soldi per fargli tenere la bocca chiusa… io davvero non mi rendo conto!!! Non voglio criticare oltre il telefonino… ma ke almeno l'azienda ke lo produce sia un tantino più seria di come ha dimostrato di essere!!! e ke si assuma le sue responsabilità!!! non me lo sarei mai aspettato dalla Apple!!! ke brutta figura… voglio vedere ora i fan del melafonino come risponderanno… grazie x lo sfogo…

  • Adriano

    ciao Pino Bruno, ti rispondo in maniera più esaustiva, riportandoti sinteticamente, solo alcuni esempi:

    – se non è un iPhone ma un FAKE,
    – se viene modificato da smanettoni per effettuare un hack hardware,
    – se sono rubati e in seguito rimessi nel mercato,
    – comunque le batterie non sono prodotte dalla Apple, quindi la responsabilità più grossa e più grave, nel caso ricade sulle aziende produttrici e fornitrici di terze parti e/o accessori.

    …. solo che ultimamente sia nel WEB che nella carta stampata, o altro, sono tutti a sparlare di aziende serie con migliaia di dipendenti e impiegati, e questo non è GIUSTO, …. c'è chi è GIUSTIZIALISTA, mentre io AMO la VERITA' e sono per la GIUSTIZIA e non ci lamentiamo poi della tanta spazzatura che riempie sempre di più INTERNET, e le tante, troppe, LEGGENDE METROPOLITANE.

    • @ adriano

      insisto. Non ho capito la tua tesi. Gli iPhone esplosi erano originali e non rubati ma acquistati regolarmente. I ragazzi non stavano smanettando. La casa produttrice deve accertare che le batterie installate siano sicure. Sono episodi rari ma reali. Che c'entrano le leggende metropolitane?

  • @ Adriano

    non ho ben capito il commento. Sulla vicenda indaga la Commissione Europea. Che c'entrano le leggende metropolitane?

  • Adriano

    A SEGUITO DEL VOSTRO ARTICOLO SU iPhone che esplodono, vi consiglio di leggere quanto segue, onde evitare di scrivere bla bla in successione, poi alla fine non ci rimette l'immagina la APPLE, ma tutti quelli che senza approfondire l'argomento, riportano leggende metropolitane, senza andare a fondo del reale problema, e al di la di questo articolo che vi allego sotto, avete mai pensato di quanti iPhone taroccati ci sono nel mondo, e di quanti iPhone rubati e rimessi nel mercato modificati, ci sono ?

    P. S. VI SCRIVO PERCHE' IL VOSTRO è UN GRANDE SITO WEB

    iPhone esplode dopo Hack

    Siete possessori di un iPhone e volete sbloccarlo?

    Questa è una possibile conseguenza.

    L’incidente è capitato a un possessore di iPhone che ha voluto effettuare un hack hardware.

    Peccato però che non sia andato a buon fine e il suo telefono è esploso, per fortuna senza causare danni alle persone

    http://www.iphoneitalia.com/

  • Pingback: iPhone esplode tra le mani di un ragazzo francese, scrive La Provence()

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
agosto: 2009
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31