Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Boch, una app per evitare figuracce nella pronuncia del francese

m40001.9788808128300
m40001.9788808128300

Diciamola tutta. Nei giorni successivi ai sanguinosi fatti di Parigi – le stragi a Charlie Hebdo e nel market kosher a Porte de Vincennes – non è stato un bel sentire. Un profluvio di inesattezze nella pronuncia di nomi, cognomi, sigle e località da parte di giornalisti che parlano (radio e televisioni) e commentatori. Nessuno è obbligato a conoscere il francese, ci mancherebbe, ma il risultato è stato spesso sgradevole, in quel mix di orrore e strafalcioni. Ecco, sarebbe bastato utilizzare la app giusta. Ad esempio, il dizionario francese-italiano/italiano-francese di Raoul Boch, sesta edizione a cura di Carla Salvioni Boch, pubblicato da Zanichelli in collaborazione con Le Robert.

Continua
In evidenza In Evidenza

Giovani InnovAttivi crescono e diventano format

  • 14 gennaio 2015

Ricordate gli #InnovAttivi baresi? Dopo un anno di attività sono diventati così maturi da creare un format potenziale per “comunicare la comunicazione”. Giovani sì – tutti laureandi e laureati in Scienze dell’Informazione Editoriale, Pubblica e Sociale dell’Università di Bari – ma con le idee chiare e la testa sulle spalle. Per l’edizione 2015 si sono messi

Continua

Droni, troppe norme uguale niente norme

  • 12 gennaio 2015
Drone AR.2.0 in volo sui trulli di Masseria Serralta, Locorotondo, Puglia (photo Pino Bruno)
Drone AR.2.0 in volo sui trulli di Masseria Serralta, Locorotondo, Puglia (photo Pino Bruno)

Piaccia o no, dovremo presto fare i conti con la proliferazione dei droni per usi civili, così com’è avvenuto nel corso del tempo per ogni oggetto tecnologico. È inutile strapparsi le vesti o gridare al Grande Fratello. Meglio attrezzarsi, con (poche ma buone e chiare) regole da far rispettare con fermezza. Oggi CheFuturo! ha pubblicato

Continua

Appello di Reporters sans frontières, perché scorra l’inchiostro e non il sangue

  • 9 gennaio 2015
siamo-tutti-charlie-reporters-sans-frontieres
siamo-tutti-charlie-reporters-sans-frontieres

Sul sito di Reporters Sans Frontières il barometro della libertà di stampa 2015 è listato a lutto, con i nomi degli otto giornalisti massacrati il 7 gennaio nella redazione di Charlie Hebdo. Ci sono poi, in questo primo scorcio dell’anno, già 177 giornalisti dietro le sbarre, insieme con 13 collaboratori e 177 cyberattivisti. La storica

Continua
Subscribe!Altri articoli

“L’occhio del Male” a Parigi, pensando a Charlie Hebdo

l'occhio del male
l'occhio del male

Andrebbe letto (o riletto) adesso, mentre a Parigi è caccia ai responsabili dell’eccidio di Charlie Hebdo. Lo scrittore svedese Björn Larsson ha scritto “L’occhio del Male” nel 1999 (in Italia è stato pubblicato nel 2002 da Iperborea). Un bellissimo libro, maledettamente attuale, “che avrei preferito non scrivere”, dice Larsson in un suo commento su Facebook.

Continua

Una bella barba rifà (anche) una brutta faccia

81Epo2Prc-L._SL1500_
81Epo2Prc-L._SL1500_

“Le idee migliori mi vengono al mattino mentre mi faccio la barba. Da ciò deduco che gli uomini con la barba non possono avere buone idee“, diceva il premio Nobel Dennis Gabor, inventore dell’olografia. Eccessivo? Forse, ma agli scienziati può essere concesso. E, comunque, questo è un post per soli uomini. Anzi, a pensarci meglio,

Continua

La libera informazione si uccide anche con la nuova legge sulla diffamazione

Legge-diffamazione-sbagliata
Legge-diffamazione-sbagliata

Cancellare le voci dissonanti dell’informazione. Qualcuno lo fa uccidendo giornalisti e vignettisti satirici, altri introducendo norme liberticide. Come la nuova legge sulla diffamazione. Doveva essere una riforma della legge sulla stampa che eliminando la pena del carcere per i giornalisti, liberava l’informazione dal rischio di sanzioni sproporzionate, a tutela dei diritti fondamentali di cronaca e

Continua

Alan Turing, omaggio (troppo) postumo allo scienziato ucciso perchè gay

Alan Turing
Alan Turing

Meglio “Enigma” di Michael Apted (2001), con Dougray Scott che interpreta Alan Turing (alias Tom Jericho), oppure “The Imitation Game” di Morten Tyldum (2014), dove è Benedict Cumberbatch a indossare i panni dello scienziato britannico costretto dal governo di Sua Maestà a suicidarsi perché omosessuale? È decisamente più bello il film in programmazione in questi

Continua

Facebook, occhio ai video con le donnine nude. È pericoloso!

facebook-malware
facebook-malware

Dagli all’untore digitale! Anno nuovo, malware vecchi o riciclati girano vorticosamente su Facebook. Se vi è già capitato di ricevere un messaggio privato con un video allegato, che promette scene licenziose con donnine nude, non cliccate sul link. Vi porterebbe guai sotto forma di codice maligno.

Continua

Addio CEC-PAC, mail autarchica non ci mancherai

chiude-la-cec-pac
chiude-la-cec-pac

“Posta Eccentrica e Cabalistica”, si diceva nel 2010, quando il ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta decise di dare il via alla faraonica impresa del servizio di Posta Elettronica Certificata CEC-PAC. Un obbrobrio tecnologico e semantico: “Comunicazione Elettronica Certificata tra Pubblica Amministrazione e Cittadino”.

Continua

Quant’è triste l’Italia che si informa poco e male raccontata dal Censis

beauty girl cry
beauty girl cry

Già venticinque anni fa (e il web non c’era) gli italiani leggevano pochi quotidiani: sette milioni di copie giornaliere. Cifre da terzo mondo. Oggi siamo scesi a quattro milioni. Cifre da quarto mondo. Certo, oggi c’è Internet, ci sono i siti dei giornali tradizionali e quelli esclusivamente digitali, ma non è soltanto questo. Le cifre

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
gennaio: 2015
L M M G V S D
« dic    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031