Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iPhone che esplodono. L’Unione Europea vuole vederci chiaro

Altro che caso chiuso, come qualcuno voleva far intendere. L’Unione Europea non ha gettato la spugna sui vari casi segnalati – soprattutto in Francia – di iPhone che sono esplosi tra le mani degli utenti.

Il Commissario Europeo per la tutela dei consumatori, Meglena Kuneva ha fatto sapere oggi che l’iPhone della Apple potrebbe essere ritirato dal mercato europeo se le autorita’ nazionali scopriranno che gli incidenti avvenuti, in cui lo schermo del dispositivo e’ esploso, sono stati determinati da difetti di produzione. 

“Non c’e’ bisogno del premesso da parte di Apple per impedire la distribuzione della merce d’importazione” – ha detto Meglena Kuneva – che ha poi assicurato: “se la merce e’ pericolosa verra’ ordinato il ritiro. Stiamo verificando in laboratorio se esiste un problema con il telefono, con la batteria oppure se la causa è legata ad un utilizzo improprio del telefono”.

In Francia sono ancora in corso le indagini della Direction générale de la concurrence, de la consommation et de la répression des fraudes (DGCCRF). Altri accertamenti sono stati disposti dalle autorità olandesi.

Apple ha finora attribuito la causa delle esplosioni alla responsabilità degli utenti.


Twitter: @pinobruno


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /data/vhosts/pinobruno.it/httpdocs/wp-content/themes/PinoBrunoWp/single.php on line 128