Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Senza Alan Turing la guerra al nazismo sarebbe stata più lunga

Senza il prezioso lavoro di Alan Turing e del team di scienziati del centro di ricerca di Bletchley Park, sarebbe stato molto più difficile sconfiggere la macchina militare nazista e forse la Seconda guerra mondiale sarebbe durata più a lungo. Dopo settant’anni, la Gran Bretagna ha declassificato due documenti dello stesso Turing,  scritti a macchina e pieni di annotazioni a mano, che avvalorano gli studi che hanno permesso di decifrare Enigma, la macchina elettromeccanica usata dalle forze armate tedesche per le comunicazioni radio crittografate.

Documento di Turing appena declassificato

Omaggio postumo allo scienziato che morì suicida. Turing era gay. Un reato, allora, in Gran Bretagna. Fu arrestato nel 1952 e castrato chimicamente. Due anni dopo si tolse la vita con il cianuro. Non è mai stato riabilitato dalla giustizia, anche se sono state promosse numerose manifestazioni per ricordare Turing nel centenario della nascita.

La macchina Enigma

I due documenti non sono stati digitalizzati e non sono disponibili online. Per consultarli si deve andare al The National Archives (Kew, Richmond, Surrey). Il primo – Report on the applications of probability to cryptography by A M Turing –è stato archiviato sotto la voce Piece reference HW 25/37. Il secondo – Paper on statistics of repetitions by A M Turing – è il Piece reference HW 25/38.

Colossus, una delle Turing Bombes

Sono gli appunti sull’avanzamento delle tecniche di decrittazione. Gli studi sulla cosiddetta Macchina di Turing (le Turing Bombes) permisero al matematico Max Newman di realizzare Colossus, il primo computer elettronico programmabile nella storia dell’informatica. Alla fine della guerra la macchina fu distrutta e i progetti relativi bruciati, per ordine del servizio segreto inglese. Una replica funzionante di Colossus è esposta nel National Museum of Computing di  Bletchley Park.

Alan Turing

Turing aveva anche messo a punto un sistema per codificare e decodificare le comunicazioni vocali via radio, denominato Delilah, molto simile agli scrambler usati da militari e forze di polizia.

“Alan Turing just had brilliant ideas way ahead of their time which were terribly important to the future of the world if you like” (John Harper, studioso delle teorie di Alan Turing).

Il segreto militare sui documenti di Turing è stato finalmente rimosso. Adesso, per redimersi definitivamente, la Gran Bretagna deve riabilitare lo scienziato

 


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
aprile: 2012
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30