Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Ho provato Windows 8 e mi ha convinto

Windows 8 sarà in vendita dal 26 ottobre prossimo ma Nando Cannone, Microsoft Developer, lo sta già usando per esigenze professionali e qui racconta le sue impressioni dopo i test.  Dopo tre anni di onorato servizio, Windows 7 – lanciato il 22 ottobre 2009 – lascerà il posto al nuovo sistema operativo Microsoft. Ebbene, Windows 8 mi ha convinto, a cominciare dall’installazione: è velocissima, niente a che vedere con i Windows precedenti.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=eM5pFkNQ7no’]

In tre anni è successo di tutto

Questi ultimi tre anni sono stati caratterizzati da una vera e propria rivoluzione nell’approccio ai contenuti digitali. Workstation e portatili sono stati messi in crisi dall’enorme successo (di vendite e utilizzo) di tablet e smartphone. C’è stata la consacrazione del mondo delle Applicazioni lanciate da Apple qualche anno prima con il suo Apple Store.

Il software è così diventato leggero, distribuito e multi piattaforma. La navigazione in mobilità è diventata così normale da porci il problema della adeguata disponibilità di banda mobile. Tutto è social. Dopo Facebook, anche Twitter e Linkedin hanno ormai milioni di utilizzatori.

Un sistema Operativo Globale

Da questo scenario in grande trasformazione nasce Windows 8, pensato come un vero e proprio sistema operativo globale. Il sistema operativo girerà infatti su ogni tipo di dispositivo – Workstation, Portatili, Tablet e Smartphone – e ne garantirà l’integrazione e la sincronizzazione dei contenuti. Sarà globale anche per la compatibilità hardware. Microsoft non dimentica le vecchie generazioni di processori che girano su macchine meno performanti e garantisce il funzionamento anche con i primi processori ATOM e con un solo GB di ram. Infine, Windows 8 sarà globale perché integrerà social network,  Applicazioni e sistema cloud.

 

Cosa cambia

-La grafica

Cambia completamente l’interfaccia grafica. Windows 8 lancia Metro, il nuovo sistema grafico caratterizzato da box rettangoli interattivi che contengono News, Meteo, Borsa, Calendari, Contatti, Messaggistica eMail e Social. Tutti i box sono personalizzabili e localizzabili. Si possono vedere le news,  il meteo e lo sport dell’area geografica prescelta. L’interfaccia con menù a scomparsa interattivi e contestuali ben si sposa con l’utilizzo touch screen. Persino troppo, dice qualcuno, perché il touch è più performante di mouse e tastiera e verrà voglia di sostituire il vecchio monitor dei desktop con un touch di grandi dimensioni.  Veloce e fluido anche il sistema di accelerazione grafica.

-Debuttano le App

Anche Windows 8 avrà le sue applicazioni, che si potranno scaricare dal Windows Store e saranno il cuore degli applicativi del nuovo sistema operativo di casa Microsoft. Garantita la compatibilità con applicazioni Win32.

-La nuvola di Microsoft SKY Drive

Tutti i contenuti (Foto, Documenti, Contatti, eMail, Note) potranno essere archiviati e sincronizzati sulla nuvola di Microsoft da qualsiasi dispositivo (PC-Tablet –Smartphone) su cui è installato Windows 8. Più generosa di Apple, Microsoft mette a disposizione sulla nuvola ben 25 GB gratis per ogni utent .

 – Avvio e arresto a tempo di record

Il primo positivo cambiamento rispetto ai precedenti sistemi operativi Microsoft è sicuramente la velocità di caricamento in fase di avvio, e di arresto del sistema in fase di spegnimento. Pochi secondi dopo l’avvio la nuova schermata di accesso è davanti ai nostri occhi. Stessa velocità nella chiusura. La maggiore celerità di avvio/arresto è frutto del nuovo sistema di ibernazione adottato da Microsoft, che consente una notevole riduzione dei tempi.

– USB 3.0 per tutti

Windows 8 supporterà in partenza il sistema USB 3.0, e dunque sarà possibile collegare pen drive e periferiche sfruttando a pieno la velocità di trasferimento (640 MB al secondo).

Caccia ai virus integrata.

Windows 8 contiene già un antivirus di serie integrato, semplice e funzionale.

Pagamenti al volo

I dispositivi equipaggiati con chip NFC e funzione tap-to-share sono abilitati a inviare velocemente dati da un dispositivo all’altro o ricevere dati da card NFC.

Le versioni

Windows 8 verrà rilasciato in sole 4 versioni.

WINDOWS 8  (versione consumer) – WINDOWS 8 PRO (Versione  Aziendale) – WINDOWS 8 RT (Dispositivi mobile)- WINDOWS 8 ENTERPRISE (Sviluppatori  e professionisti ).

Conclusioni

Non c’è che dire. Microsoft ha fatto un ottimo lavoro.

 

PS. Windows 8 è in pre-ordine sul Microsoft Store, a partire da 59,99 euro, la versione in download costerà 29,99 euro.

 


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Nando Cannone

  • Silversoulx86

    Sará interessante vedere come sfrutterá l’hardware a disposizione…sfruttando comunque i directx11 dovrebbe essere piú fluido nei sistemi in cui la grafica é discreta come nel caso delle apu…sono curioso di provarlo su entrambi i processori…

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2012
L M M G V S D
« Set   Nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031