Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

RETI

Non cliccate sui link sospetti, vi infettano il computer!

Cambiano i tempi e mutano anche le abitudini degli untori di codice digitale maligno. Ormai il contagio arriva soprattutto dai siti tarocchi, dai link contenuti nei messaggi di posta elettronica. Dice McAfee che gli URL (cioè gli indirizzi internet) sospetti si sono sostituiti alle botnet (cioè le reti gestite dai criminali) come meccanismo di distribuzione

Continua

Pagare col cellulare? Basta il QR Code

Pagare con lo smartphone al bar, in edicola, dal salumaio. Se ne fa un gran parlare, ma è tutt’altro che facile. Le tecnologie si moltiplicano, ma operatori del settore, commercianti e utenti sono disorientati. Manca uno standard. C’è chi dice possa vincere la Near Field Communication (NFC), con chip integrato o accessorio esterno. Alcuni smartphone ce

Continua

Social Media Post Mortem, c’è vita dopo la rete?

Twittare, chattare, postare post mortem. Macabro, di pessimo gusto, ma prima o poi qualcuno sarebbe arrivato a sdoganare la vita digitale dopo il trapasso fisico. Succede nel film che apre la seconda stagione della serie tv britannica Black Mirror (Be Right Back) e sta per succedere in rete, con DeadSoci.al e LivesOn, ovvero: How DeadSocial

Continua

La crociata di Agcom contro l’informazione politica in rete

L’Agcom più realista del Re? La par condicio elettorale non si applica al web, ai social network e al mondo digitale perché la normativa non lo prevede? Nessun problema, ghe pensi mi, sembra dire l’instancabile presidente di Agcom, Angelo Cardani. Intervistato il 29 gennaio dal TG1, ammette che “tutto ciò che avviene su internet non è

Continua

Drivy, in Francia il rental car è social

Chiamatelo social network, oppure inedito rental car sharing o come vi pare. Certo è che in Francia Drivy impazza, con sessantacinquemila adesioni e settemila automobili condivise. Drivy è una comunità per noleggiare auto private. Si, quelle auto che si utilizzano poco e comunque costano tanto di bollo, assicurazione e manutenzione. Perché non metterle in circolo,

Continua

La mappa digitale del tesoro vale 270 miliardi

L’ultima arrivata è quella della Corea del Nord, finora buco nero  della cartografia informatizzata. Le mappe digitali sono un business in crescita esponenziale. Dice Google che l’industria del settore a livello globale vale fino a 270 miliardi di dollari l’anno e paga stipendi complessivamente per novanta miliardi di dollari. Solo negli Stati Uniti in questo

Continua

#Twitantonio il candidato a portata di tweet

Si scrive civic hacking, si legge #twitantonio, cioè i candidati a Senato e Camera a portata di tweet. Semplice e rivoluzionario, perché al politico piace twittare ma non “essere twittato”, avere followers ma non diventare follower dei comuni mortali. E invece #twitantonio te li mette a portata di tastiera, uno ad uno, senza mediazioni di

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2021
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31