Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

SCIENZE

Social Network geospaziale

Un Social Network tutto italiano per condividere dati geospaziali. L’approccio è quello di Google Earth, ma c’è molto di più in questo progetto realizzato da Planetek Italia, una piccola/grande azienda del mezzogiorno d’Italia che, dal 1994, lavora per l’eccellenza digitale nella gestione del territorio.    

Continua

Knol nuova conoscenza made in Google

Il prof. Philip Rosenthal è docente della facoltà di medicina dell’Università di San Francisco. Il suo autorevole contributo sulla diffusione della malaria nel mondo è pubblicato da Knol, contrazione di knowledge, il nickname scelto da Google per lanciare la sua sfida a Wikipedia. L’approccio la dice lunga sul progetto di Google. Un’enciclopedia partecipativa, sì, basata

Continua

Cartolina dall’Everest

Questa mattina ho ricevuto un’insolita quanto gradita cartolina. Me l’hanno spedita i protagonisti della spedizione scientifica “Share Everest 08. The Global Warming Sensor“.

Continua

Reti sempre più veloci

Il Politecnico di Valencia ha battuto il record mondiale di trasmissione dati in modalità multimode. I ricercatori spagnoli dell’Istituto per le telecomunicazioni e la tecnologia multimediale (iTeam) hanno raggiunto un Terabit al secondo per chilometro di fibra ottica.

Continua

Il volo dei fotoni

Un’équipe di ricerca dell’INFM-CNR e del LENS dell’Università di Firenze ha realizzato materiali ottici innovativi nei quali la luce si comporta in modo non convenzionale. I vetri di Lévy – così i ricercatori hanno ribattezzato i materiali – consentiranno una migliore comprensione dei processi fisici di trasporto e potranno essere utili in futuro per sviluppare

Continua

Larousse Vs Wikipedia: oggi funziona

Larousse ha finalmente sbloccato la sua “enciclopedia partecipativa”. Il sito, appena inaugurato, è stato inaccessibile fino a poco fa per l’eccesso di richieste. Ho consultato alcune voci e familiarizzato con l’interfaccia. Una interessante risposta europea a Wikipedia.

Continua

Le “Littré” on line

Gli amanti del francese colto, letterario, non possono fare a meno del “Littré”, il dizionario scritto nel 1863 dal filosofo, linguista, traduttore e pubblicista Emile Littré. E’ la guida perfetta per scoprire, comprendere e approfondire l’uso del francese fino alla fine del diciannovesimo secolo. Reverso propone il “Littré” on line, da consultare gratuitamente.

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031