Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Al volante usate la testa (e il vivavoce)

Chi parla al cellulare mentre guida fa male soprattutto a te. Digli di smettere. O, meglio, di usare un kit vivavoce. Ipsos ha curato un sondaggio per Parrot, leader delle periferiche senza fili, su questa pessima abitudine, scoprendo quello che sappiamo e vediamo ogni giorno. Il cellulare è una protesi e gli automobilisti se ne fregano della sicurezza e continuano a tenere una mano al volante e l’altra all’apparecchio.

Eppure il deterrente c’è : la Legge 2 ottobre 2007, n. 160 dice che  “chiunque venga colto a parlare al telefonino durante la guida senza appositi dispositivi è soggetto a sanzione amministrativa ‘’da euro 148,00 a euro 594,00. Si applica la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi, qualora lo stesso soggetto compia un’ulteriore violazione nel corso di un biennio.” Inoltre partono via  5 punti dalla patente.

Come spesso accade nel nostro paese, la legge c’è ma pochi si preoccupano di farla rispettare.

In fondo un vivavoce portatile via Bluetooth ha un costo abbordabile. Meno di una multa.

Ecco i risultati del sondaggio, nel dettaglio :

Lo studio è stato realizzato su un campione di 1000 persone (giovani dai 18 ai 24 anni, uomini dai 25 ai 50 anni, donne dai 25 ai 50 anni e madri con figli di età inferiore ai 15 anni).

L’85% degli intervistati ha ammesso di non spegnere mai il cellulare durante la guida. Il fatto che il telefono cellulare sia sempre acceso in auto rappresenta un fattore di stress. Il 68% degli intervistati ha detto di sentirsi stressato quando deve cercare il cellulare in auto (nella borsa, dietro i sedili e così via).

Il 90% degli intervistati ha ammesso di voler essere il più possibile raggiungibile con il cellulare, anche in auto. Le conversazioni durante la guida tendono ad essere più brevi delle altre per il 73%; per chi guida solitamente il numero delle chiamate ricevute è maggiore di quello delle chiamate effettuate.

L’80% degli intervistati informa l’interlocutore di trovarsi alla guida quando risponde al telefono.

Il 73% degli intervistati non sa cos’è un kit viva voce per auto.

L’81% delle persone a cui è stato spiegato in cosa consiste una soluzione viva voce per auto ritiene che si sentirebbe più rilassato alla guida con un kit viva voce.

 


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da Pino Bruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031