Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iPhone non è sicuro per la tv on demand su Channel 4

channel-4La rete televisiva pubblica britannica Channel 4 ritiene che l’iPhone non sia sufficientemente protetto per veicolare i servizi on demand. Insomma, il servizio di programmazione 4oD, introdotto di recente, non sarebbe al sicuro sullo smartphone made in Apple. E’ la prima, solenne, bocciatura del sistema operativo iPhone, oggetto spettacolare da altri punti di vista.

 

Il direttore dei prodotti online dell’emittente, Richard Davidson-Houston, spiega infatti che posizionare 4oD sul famoso telefonino “sarebbe molto interessante e una scelta azzeccata per il business di Channel 4”, ma dall’altro lato l’iPhone risulta essere “un apparecchio non protetto per la sicurezza dei contenuti trasmessi”. 

“Non possiamo sviluppare tale progetto sino a che non vengano fatti ulteriori controlli per la sicurezza dei nostri contenuti”,  aggiunge Davidson. Pioniere di questa tipologia di servizio è BBC iPlayer, che trasmette sull’iPhone. “E’ naturale che nutriamo molto entusiasmo per questo – afferma Davidson – ma il problema è che al momento non c’è alcuna sicurezza sui contenuti trasmessi dall’iPhone e, inoltre, che sussistono molte e ben note modalità per rubarli”. 

Per Channel 4 il problema risulta molto più acuto che per altri a causa della doppia funzione dell’emittente, ovvero quella di essere sia editore/divulgatore diretto che acquirente di contenuti. 

“Sebbene sarebbe per noi un piacere rendere disponibili i nostri prodotti televisivi sull’iPhone e altrove – conclude – dobbiamo essere incredibilmente attenti sulla loro garanzia. Per ora dunque è meglio arrestare il progetto”.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

  • Mi sembra che ogni volta che parli dell'iPhone intingi sempre i tasti di un po' di veleno…la questione della sicurezza dei contenuti è una "neverending issue", in cui l'OS 3 non c'entra moltissimo.

    • @ Verio

      ma no, è solo un'impressione. Faccio il cronista e scrivo le cose buone e quelle brutte…quanto all'iPhone, quello nuovo mi convince molto (a differenza delle versioni precedenti, monche di features essenziali), tanto che sto aspettando le proposte di 3 Italia per comprarne uno….

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
giugno: 2009
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930