Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Google Books la Commissione Europea apre un’inchiesta sul copyright

La ferma opposizione della cancelliera tedesca Angela Merkel al progetto Google Books per la digitalizzazione dei libri, ha sortito il suo primo effetto. La Commissione Europea ha aperto un’inchiesta formale. L’obiettivo, ha detto la Commissaria per la società dell’informazione e i media, Viviane Reding, è garantire che “la digitalizzazione libri avvenga sulla base del diritto d’autore europeo, e nel pieno rispetto della diversità culturale dell’Europa”.

Il progetto Google Books, dice Viviane Reding, è una grande opportunità per l’Europa, che ha molto da offrire e molto da guadagnare. Devono però essere stabilite regole precise a tutela del diritto d’autore. Le norme ora in vigore negli Stati Uniti non possono essere trasferite meccanicamente al vecchio continente.

La priorità, dice la Commissaria europea, è una soluzione per le cosiddette “opere orfane”, per le quali è difficile individuare i beneficiari. Solo nella British Library  le “opere orfane” sono circa il quaranta per cento del patrimonio culturale custodito.

La Commissione europea chiede alle biblioteche nazionali e agli editori di collaborare per arrivare a “un sistema trasparente e conveniente dei prezzi, garantendo nel contempo un’equa remunerazione degli autori”.


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2009
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031