Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

L’auto senza pilota di Google e i veicoli autoguidati di VisLab

Il Piaggio Porter di VisLab, spin off dell’Università di Parma, non sarà bello come la Toyota Prius di Google, ma si può affermare senza tema di smentite che la ricerca scientifica sull’auto che guida da sé non è prerogativa di Mountain View. Certo, il team italiano non ha i mezzi della multinazionale, ma se la macchina di Google ha percorso circa 1600 km senza alcun intervento del guidatore, i due Porter di VisLab sono partiti il 20 luglio dall’Italia e raggiungeranno Shanghai il 28 ottobre. Un viaggio lungo tredicimila chilometri.

L'auto di Google

I veicoli sono senza equipaggio e, a differenza della Prius di Google, non inquinano neanche un po’, perché alimentati da energia fotovoltaica.  

Il Porter Piaggio di VisLab

The VisLab International Autonomous Challenge è una sfida appassionante, che può essere seguita in diretta sul sito dedicato all’esperimento scientifico, su Facebook o grazie all’applicazione gratuita per iPhone.

Tredicimila chilometri senza pilota


Twitter: @pinobruno

Pubblicato da RG

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
ottobre: 2010
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031