Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

iCommedia per farci stupire ancora da Dante

A furia di lasciar ogne speranza noi ch’intriamo (ogni riferimento all’imminente, ennesima, manovra governativa è puramente casuale), ormai dovremmo averla introiettata, la Divina Commedia. E invece no. L’opera dantesca, per fortuna, non finisce mai di stupirci. Così, dopo le suggestioni del Tutto Dante di Benigni, ecco la nuovissima applicazione creata da Zanichelli per i dispositivi mobili Apple. iCommedia è un’opera quanto mai raffinata e completa e vale tutti i 19,99 euro necessari per acquistarla su App Store.

iCommedia di Zanichelli

Nell’applicazione c’è l’edizione integrale, piena zeppa di note e introduzioni ai canti, a cura del dantista Riccardo Brusagli.  La marcia in più è l’imponente corredo multimediale. Si legge il testo e si ascolta la voce di Ivano Marescotti che restituisce vita ai protagonisti della Commedia, mentre le musiche di Massimo Piani creano la giusta atmosfera e le illustrazioni di Angelo Monne  li materializzano sul display. L’audio dei canti dura 800 minuti, mentre quello delle introduzioni altri 630 minuti.

 

Ivano Marescotti dà voce ai personaggi della Divina Commedia nell'applicazione iCommedia di Zanichelli

L’applicazione è ben ingegnerizzata e usabile. Permette di personalizzare la visualizzazione del testo, scorrere gli indici e leggere il testo integrale dell’opera, delle note e delle introduzioni ai canti, inserire i segnalibri e consultare le pagine preferite, fare una ricerca per indice e per parole o frasi. Gli aficionados dei social network possono condividere su Facebook e Twitter il testo selezionato.

La versione per iPad include la galleria delle immagini e le mappe interattive.

Imperdibile per cultori di Dante, insegnanti e studenti di bocca buona: “Tu se’ lo mio maestro e ‘l mio autore, tu se’ solo colui da cu’ io tolsi lo bello stilo che m’ha fatto onore“.

 

 


Twitter: @pinobruno

  • Gmicco

    Questo pezzo e questa applicazione è da sballo! A me Dante mi fa questo effetto! 🙂

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
dicembre: 2011
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031