Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Su Facebook arrivano anche i nemici

E basta con questo buonismo zuckerberghiano del “mi piace” sempre e comunque. Dibattito antico, su Facebook. E se qualcuno mi sta sulle balle? Qual è l’antitesi dello zuccheroso ”amico”? Spariglia il social network e introduce il concetto di dissonanza sociale il professor Dean Terry, del Dipartimento Emerging Media and Communication dell’Università del Texas. Ecco l’applicazione EnemyGraph, per farsi nemici e arci nemici ed esporli al pubblico ludibrio.

Dean Terry ha proposto l’idea, sviluppata poi da Bradley Griffith e Harrison Massey. EnemyGraph va maneggiato con cura, perché ha potenzialità esplosive, da “blasfemia dei social media”, come annota sul suo blog il docente texano.

Il team dell’Università del Texas dice che l’applicazione può ribaltare il concetto di affinità, tipico dei social network.  EnemyGraph permette di elencare i vostri “nemici”, singoli o associati (personaggi, pagine, gruppi, luoghi, prodotti).

“If you don’t have enemies, you don’t have character.” – Paul Newman

“Le relazioni – annota Dean Terry – includono sempre le differenze, e spesso queste differenze sono una parte fondamentale del tessuto di un’amicizia. Nell’atmosfera da country club di Facebook, tali differenze vengono ignorate, perché non fanno parte della ‘filosofia sociale’”.

Una prima lista di "indesiderati"...al primo posto c'è Rick Santorum. Obama è al tredicesimo...

 

E gli eventuali abusi? “Ogni strumento – risponde il prof – può essere usato impropriamente, ma si tratta di un test e comunque vigileremo per impedire degenerazioni”.

Sotto chi tocca.

PS. L’applicazione è molto lenta. Travolti dal successo?


Twitter: @pinobruno

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
marzo: 2012
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031