Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

luglio, 2008

Manuel Castells candidato alla direzione dell’Istituto Europeo di Tecnologia (IET)

Il professor Manuel Castells è tra i candidati alla direzione dell’Istituto Europeo di Tecnologia (IET)che avrà sede a Budapest.  Prima riunione della giunta, composta da dieci esponenti del mondo scientifico europeo, il 15 settembre, nella capitale ungherese. Manuel Castells è docente della Universidad Oberta de Catalunya (UOC) e collabora con la University of Southern California

Continua

Perchè Il futuro non è più quello di una volta

Molti lettori mi chiedono notizie sull’origine della frase che dà il nome al mio sito. La conoscevo da tempo ma non sapevo a chi attribuirla. Poi l’ho letta due anni fa, nell’intervento del presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso all’inaugurazione dell’anno europeo della mobilità dei lavoratori (20 febbraio 2006). Lì ho scoperto che la

Continua

Il cielo sopra Pechino è bianco sporco (terza parte)

Si parla delle imminenti Olimpiadi e si pensa alla qualità dell’aria a Pechino. Ne ho parlato in alcuni post precedenti, al mio rientro dalla Cina. Il Consiglio Nazionale delle Ricerche ha inviato nella capitale un team di studiosi, che collaborerà sul campo con gli scienzati cinesi. Lo guida il direttore dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico (Iia-CNR), prof.

Continua

TomTom Navigator 7: c’è o non c’è?

In Germania è già in vendita. In Italia sono disponibili le mappe versione 7 ma non l’applicazione. Un po’ di confusione, per il lancio del TomTom Navigator 7 per PDA e smartphone. E’ probabile che i server della software house olandese stiano ancora caricando i dati e che presto, dunque, gli utenti disorientati possano avere

Continua

Social Network geospaziale (seconda parte)

Nel post precedente vi ho parlato di Titan. Adesso vi presento l’azienda che lo ha creato. Giovanni Sylos Labini è l’amministratore delegato di Planetek Italia. E’ stato direttore del Centro di Geodesia Spaziale di Matera dell’Agenzia Spaziale Italiana. Oggi è anche presidente dell’AIPAS, l’Associazione Italiana Piccole e Medie Imprese dell’Aereospazio. Domande e risposte, in questa

Continua

Social Network geospaziale

Un Social Network tutto italiano per condividere dati geospaziali. L’approccio è quello di Google Earth, ma c’è molto di più in questo progetto realizzato da Planetek Italia, una piccola/grande azienda del mezzogiorno d’Italia che, dal 1994, lavora per l’eccellenza digitale nella gestione del territorio.    

Continua

Knol nuova conoscenza made in Google

Il prof. Philip Rosenthal è docente della facoltà di medicina dell’Università di San Francisco. Il suo autorevole contributo sulla diffusione della malaria nel mondo è pubblicato da Knol, contrazione di knowledge, il nickname scelto da Google per lanciare la sua sfida a Wikipedia. L’approccio la dice lunga sul progetto di Google. Un’enciclopedia partecipativa, sì, basata

Continua

Karadzic: la volpe è nel sacco

Il 10 maggio scorso ho fatto un reportage per Levante, il cui tema era questo: “a che punto è la caccia ai criminali di guerra nella ex Jugoslavia? Perchè il macellaio Ratko Mladic e lo stratega del terrore Radovan Karadzic sono ancora uccel di bosco? Tema scomodo, quasi rimosso dalla comunità internazionale…” Se volete vederlo,

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
luglio: 2008
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031