Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

aprile, 2011

A Mediaset non piace la banda larga mobile?

La banda larga mobile sembra non piacere a Mediaset. Dice il presidente Fedele Confalonieri che c’è una “incomprensibile politica di favore verso il mondo delle telecomunicazioni e a scapito del mondo di noi televisivi“. Il capo di Mediaset se la prende anche con l’Authority per le comunicazioni, accusata di “pesante ingerenza”,  e con il “parassita” YouTube/Google.

Continua

The Economist crea un pensatoio geolocalizzato per i lettori

Il “pensatoio” è appena nato. E’ a disposizione dei lettori di The Economist, che possono affidare alla nuova piattaforma digitale idee, giudizi e consigli di buen retiro urbano, nelle grandi e piccole città del mondo. Thinking Space è un sito web e un’applicazione per iPhone.  Entrambi sobri, eleganti, molto british. Il settimanale londinese ha un

Continua

Internet Festival a Pisa dal 5 maggio

Quattro giorni di iniziative culturali, educative, artistiche e comunicative legate al mondo di internet. Un evento imperdibile per chi ogni giorno naviga con curiosità, usa la rete per lavoro o studio, per chi è geek. Laboratori, seminari, mostre, installazioni, giochi ed eventi per una full immersion nell’universo sconfinato di internet. Così si presenta l’Internet Festival

Continua

Internet città aperta dal 25 maggio dice Neelie Kroes

Dal 25 maggio si cambia. Internet città aperta. Almeno così promette la Commissaria europea per la digitalizzazione, Neelie Kroes. Non siamo ancora alla Net Neutrality, ma è un grosso passo avanti in quella direzione. I cavalli di battaglia della Direttiva che sarà in vigore dal mese prossimo sono la trasparenza del servizio, il contrasto al

Continua

Italy Press Freedom Status: Partly Free

Non è una scheda lusinghiera, quella dedicata all’Italia nel rapporto Freedom on the Net 2011, che analizza lo stato dell’arte della libertà di espressione in rete. Freedom House è un istituto indipendente di ricerca, finanziato prevalentemente con fondi del governo degli Stati Uniti. Ebbene, nel nostro paese, l’Internet Freedom Status è “free”, ma il Press

Continua

Gran Bretagna: il copia incolla svela segreti dei sommergibili nucleari

Altro che Yellow Submarine. La realtà supera la fantasia, e lo sgangherato sommergibile giallo dei Beatles somiglia sempre più ai veri battelli nucleari della flotta subacquea di Sua Maestà britannica. All’inizio di aprile, a bordo dell’HMS Astute, un ufficiale superiore è stato ucciso per errore da un marinaio. L’altro giorno alcuni segreti militari sulle prerogative

Continua

Giornalismi: le voci globali di Global Voices Online

Al Festival di giornalismo di Perugia c’era di tutto, com’è giusto accada in una kermesse così variegata e fitta di appuntamenti. Molte star e molti tromboni nostrani del video, della radio e della carta stampata. Prevaleva, per nostra fortuna, la presenza delle leve del nuovo giornalismo, giovani entusiasti e ben strutturati, anche se ancora svantaggiati

Continua

Wikileaks deve essere glocal

Wikileaks è uno dei protagonisti, quest’anno, del Festival internazionale del giornalismo di Perugia. Non poteva essere diversamente. E’ stato un positivo tsunami, per l’informazione. Ne ho parlato anch’io, oggi, insieme con Matteo Flora, Carlo Gubitosa e Giorgio Scura (uno dei due giornalisti italiani che hanno intervistato Julian Assange). Tema del panel: Il metodo Wikileaks applicato

Continua

Copyright: Internet non si può filtrare in nome della difesa del diritto d’autore

Ecco un autorevole parere che potrebbe mandare a farsi friggere le varie SIAE del vecchio continente, che vorrebbero costringere gli Internet Service Provider a controllare il traffico degli utenti e denunciare chi è sospettato di download illegale di film e musica. Secondo l’Avvocato Generale della Corte di Giustizia Europea, Pedro Cruz Villalón, un giudice nazionale

Continua

NAVIGON per iPhone: Realtà Aumentata sul navigatore satellitare

La Realtà Aumentata arriva sul navigatore satellitare per iPhone NAVIGON MobileNavigator. Aggiornamento gratuito, per chi ha già acquistato l’applicazione, mentre c’è un grosso sconto per chi non l’ha ancora fatto. Fino al 28 aprile, infatti, l’ottimo NAVIGON MobileNavigator Europa costerà 59 euro (trenta in meno), mentre per la versione con mappe EU10 ci vogliono 49,99

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930