Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Vhoto tira fuori le foto migliori dai filmati girati con iPhone

Nei vostri video amatoriali girati con iPhone e iPad potrebbero essere nascoste foto molto belle. Già, ma come tirar fuori i fermo immagine? Con Vhoto, naturalmente. L’applicazione è stata appena resa disponibile su Apple Store. Voi filmate e poi la tecnologia computer vision adottata dagli sviluppatori pensa al resto, cioè a estrapolare gli scatti perfetti.

vhoto

Ho fatto un rapido test della app e i risultanti mi sembrano soddisfacenti. Vhoto potrebbe essere particolarmente utile nei momenti in cui si è indecisi tra l’uso della videocamera e quello della fotocamera. Il software fa una rapida scansione del video e propone quelli che reputa gli scatti migliori, prendendo in considerazione messa a fuoco, stabilità, inquadratura. Non male davvero, per una app gratuita!

Noah Heller, co-fondatore e amministratore delegato di Vhoto, racconta sul blog aziendale com’è nata due anni fa l’avventura di reinventare la fotografia attraverso il video. Tutta colpa del nipotino dell’altro co-fondatore, Hugh Crean. A due anni il piccolo Dan ha tirato il suo primo colpo con la mazza da baseball. C’era un video e nessuna foto poi, grazie al prototipo di Vhoto tutta la famiglia ha potuto vedere lo scatto.

vhoto_logo

Noah e Crean hanno così provato a proporre un metodo semplice e rapido per ottenere la foto migliore: girare un video e poi lasciare alla tecnologia il compito della selezione. Roba da far inorridire i fotografi veri, ma tant’è.

L’app è gratuita ma il modello di business è intuibile: i video occupano molto spazio sui dispositivi mobili e dunque una futura eventuale versione a pagamento potrebbe prevedere l’archiviazione su cloud, o filtri fotografici più potenti di quelli già resi disponibili. Un fatto è certo: Vhoto si appresta a diventare una delle applicazioni di maggior successo degli ultimi tempi.

Peccato funzioni solo con iOS 7. Gli sviluppatori non accennano a un’eventuale versione per altre piattaforme.

Qui il link per il download

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
maggio: 2014
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031