Il Blog sta subendo alcuni interventi di manutenzione e aggiornamento, pertanto nei prossimi giorni si potrebbero riscontrare rallentamenti o malfunzionamenti.Ci scusiamo per il disagio.

Stai Visualizzando

Post taggati con ‘ bbc ’

Giornalismi: come i social media stanno cambiando la BBC

I social media? Un terremoto positivo, per i giornalisti, sostiene il vice capo della Newsroom multimediale del più prestigioso servizio pubblico radiotelevisivo mondiale, la BBC. Kevin Bakhurst ne ha parlato all’International Broadcasting Convention di Amsterdam. Dati alla mano, il giornalista britannico ha detto anche perché Twitter, Facebook, YouTube e compagnia giocano un ruolo sempre più

Continua

La BBC su Ipad anche in Italia

Da oggi l’iPlayer della BBC, l’applicazione per guardare i programmi della tivù pubblica britannica, è disponibile per iPad anche all’estero. I primi undici paesi “abilitati” sono Austria, Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Repubblica d’Irlanda, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Svizzera. L’abbonamento mensile costa 6,99 euro, mentre per quello annuale il canone è di 49,99 euro.

Continua

Giornalismi: inviati BBC in diretta con iPhone

Avete presente una diretta televisiva broadcast dal luogo in cui c’è stato un importante fatto di cronaca? Ci vuole un furgone attrezzato con parabola satellitare e mini studio per il montaggio delle immagini. Ci vogliono telecineoperatori e tecnici. E ci vuole, ovviamente, un cronista. E’ un’organizzazione complessa e molto costosa. L’innovazione tecnologica ha semplificato mezzi

Continua

La televisione pubblica francese sbarca su iPad e iPhone

Cinque canali televisivi da seguire in diretta o in differita (al massimo sette giorni dopo la messa in onda)su iPhone e iPad, con motore di ricerca dei programmi, cartella dei preferiti e possibilità di prenotazione della trasmissione. La televisione pubblica francese sbarca alla grande sui dispositivi mobili di Apple. L’applicazione France Télévisions è gratuita per

Continua

Andare su internet può far risparmiare soldi. Get Online Week in Gran Bretagna

“Being online can save you money”, andare su internet può farti risparmiare soldi. E’ uno degli slogan della massiccia campagna di inclusione digitale lanciata oggi in Gran Bretagna. Fino al 24 ottobre, nel Regno Unito, ci sarà una sorta di Telethon contro il digital divide, per aiutare i nove milioni di cittadini tagliati fuori dalla

Continua

BBC: iPlayer cresce e si consolida e la tivù è sempre più on demand

Google annuncia la sua tivù per il prossimo autunno e il servizio pubblico più prestigioso del mondo – la BBC – non sta certo a guardare. Il già ottimo software per guardare la televisione su internet – iPlayer – diventa addirittura eccellente, con le nuove performance. Più fluido lo streaming, più usabile l’interfaccia, più social

Continua

BBC la tivù sul web come vuoi tu

La migrazione dei telespettatori verso la tivù on demand sul web diventa fenomeno da grandi numeri, in Gran Bretagna. La BBC percorre questa strada da molto tempo e i risultati dimostrano che il broadcast pubblico britannico è da prendere a esempio. Management giovane e innovativo più larga banda più  software proprietario (iPlayer) uguale successo.

Continua

Migrazioni televisive

La BBC, con il suo esempio,  fa adepti anche in Italia. In Gran Bretagna sempre più telespettatori fuggono dal televisore e dalla schiavitù del telecomando per approdare alla tv on demand. Perché non intercettare sul web e sul mobile questa fascia di utenti, sempre più appetibile dal punto di vista pubblicitario? Così La 7 e

Continua

Pino Bruno

Scrivo per passione e per dovere, sono direttore di Tom's Hardware Italy, ho fatto il giornalista all'Ansa e alla Rai e scrivo di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer

Alcune delle mie Pubblicazioni
Stay in Touch

Sono presente anche sui seguenti social networks :

Calendario
dicembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031